MINI GB 2024 di MT: VOTAZIONE APERTA! CLICK QUI!

TBM-3 Avenger 1/48 Hobby Boss nuove foto 23/07/13

Moderatore: Madd 22

Avatar utente
Jacopo
L'eletto
L'eletto
Messaggi: 16561
Iscritto il: 4 gennaio 2012, 19:54
Che Genere di Modellista?: Modellista generico con la passione del 48, raramente lavoro in 72 per il resto apprezzo tutti gli aerei dal '39 in poi!
Aerografo: si
colori preferiti: troppi...
scratch builder: no
Club/Associazione: ACM. Modeling Time
Nome: Jacopo Ferrari
Località: Fidenza

TBM-3 Avenger 1/48 Hobby Boss nuove foto 23/07/13

Messaggio da Jacopo »

Dopo il F4F-1d Corsair e il Focke Wulf FW-190 Catturato l'Avenger è il 3° del Progetto Summer '13.

Come sempre una piccola presentazione^^

veniamo a Noi la sigla TBM/TBF è già esplicativa delle funzioni dell'aereo, infatti T-B sta per Torpedo Bomber mentre F sta per Grumman invece M per General Motors [altri esempi sono il TBD (Devastator) dove D sta per Duglas e SBD Dauntless dove SB sta per Scout Bomber] gli aerei seppur differenti nel nome era perfettamente uguali come costruzione e sviluppo, cambiava solo lo stabilimento .


Nel 1935 la marina statunitense riceve lo storico TBD Devastator che purtroppo risultò obsoleto già dal 1939. Come spesso accade in questi casi si cerca un sostituto ed è qui che la storia del TBF inizia, dopo esser stato creato solo sulla carta agli inizi del 1940, il primo prototipo XTBF-1 vola il 7 Agosto del 1941.
Questo è stato il primo "silurante" della Grumman ed è stato l'aereo americano più pesante del 2° conflitto mondiale..... anche se a dirla tutta ha battuto il P-47D per 181Kg.

L'aereo della Grumman si riconosce subito per la particolare fusoliera ovale, le ali in posizione mediana e leggermente a sbalzo.
Oltre a questo le ali si ripiegano come tutti i caccia Grumman della 2° Guerra Mondiale, rendendoli unici e caratteristici!, il motore è il classico Wright R-2600-20 Cyclone.

L'equipaggio è composto da 3 membri pilota, Mitragliere in torretta e Radiofonista/bombardiee/artigliere ventrale, l'armaento è composto da una mitragliatrice da 12,7 mm in torretta, una da 7,62 nel ventre e 2 da 12,7 montate in caccia sulle ali.
La stiva contiene un Siluro da 907Kg Mark 13 oppure 4 bombe da 227kg (500lb).
I piloti apprezzavano molto la sua robustezza mentre come agilità era paragonato a un cammion, a basse velocità invece si comportava davvero bene sopratutto in atterraggio e decollo.

La prima curiosità di questo Silurante riguarda il nome: "Avenger", infatti venne dato dopo il 7 Dicembre 1941, questo Aereosilurante è nato con uno scopo, vendicare Pearl Harbor e affondare la flotta giapponese.
Nel 1943 entrò in servizio la versione TBM/F-3 che tra le più grandi modifiche comprendeva gli hard point per i razzi e 2 hard point di fortuna aggiuntivi per 2 bombe da 500lb appena dopo i razzi. (questione razzi, oltre ai 3 alcuni 1C li montavano inquanto adattati a quello standar!)

La sua storia operativa iniziò con un flop tremendo, infatti i primi 6 Avenger arrivati a Midway e imbarcati sulla Hornet furono schierati subito e senza protezione infatti 5 furono abbattuti e il 6° arrivò danneggiato alla base con il mitralgiere ucciso , il navigatore e il pilota feriti ma nonstante tutto riuscirono a mettere a segno colpi ben piazzati.
poco dopo gli Avenger iniziarono a segnare una grande vittoria sulle portaerei giapponesi affondando la Ryujo e abbattendo alcuni caccia giapponesi, il tutto perdendo "solo" 7 avenger. Nel Novembre del '42 gli Avenger dei marines e Navy diedero il colpo di grazia alla portaere Hiei. Sempre nel 43-44 gli Avenger aiutarono ad affondare la Hiyo.
In totale gli Avenger affondarono oltre alle già citate 2 portaerei altri 70 sottomarini (tra i quali il famosissimo I-52 e diversi U-boat tedeschi ), diversi cargo-pattugliatori e presero parte all'affondamento delle due supercorazzate Musashi e Yamato.

Nel 1942 un ragazzino decisie di arruolarsi nella Marina come Aereosilurante, venne gaduato a pieni voti e infranse il suo primo Record fu il più giovane pilota navale dell'epoca (18 anni), divenne pronto all'azione nel 1943 e arrivò nel gruppo di battaglia della USS San Jacinto con il suo nik-name "skin" e il suo Avenger.
durante l'attacco alle istallazioni Giapponesi su Chichijima, fu colpito duramente ma l'aereo riusciva ancora a volare, quindi arrivò sul bersaglio e sganciò le bombe , purtroppo venne abbattuto(visti i danni che ricevette ), i suoi compagni persero la vita ma lui riusci a lanciarsi con il paracadute e una volta a in acqua aspettò 4 ore nel canotto.
Intanto alcuni caccia americani fornivano supporto finchè il sottomarino Uss Finback arrivò a prenderlo. Venne insignito della Flyng cross, tornò subito a combattere fino alla fine della guerra e poi nel 1989 divenne presidente degli Stati Uniti, esatto quel pilota è George Herbert Walker Bush!.

Passiamo alle colorazioni, l'Avenger è stato uno dei pochissimi aerei della 2° Guerra Mondiale a vestire tutte le colorazioni dalla Bitoni(grigio-bianco) fino alla monotoni(blu notte) passando da quella rappresentata sul mio kit, delle quali le foto si contano in una mano....
Il motivo che spinse a realizzare questa mimetica era un tentativo di utilizzare al meglio l'Avenger pure di notte, alcuni di questi vennero equipaggiati con il radar come mostra la foto
Immagine
Immagine postata a solo scopo di discussione fonte wikimedia.org

Il Kit:
Io ho scelto a priori l'Avenger HB perchè mi è sempre paiciuto come lavora questa ditta ma mi aspettavo di tutto ma un kit del genere no, ben studiato, sviluppato al meglio, sopratutto per la possibilità di fare le ali ripiegate oppure spiegate, aggiungo anche il motore e castello motore sono ben dettagliati ma il bello è proprio il Pit nel suo completo e sopratutto la stiva, insomma caldamente raccomandato l'unica aggiunta sono le Mascherine Eduard (NECESSARIE ;) ) e le cinture per il seggiolino!. detto questo mi sono divertito davvero tanto a modellarlo e i 10 giorni impiegati sono stati davvero leggeri!
Il Wip lo trovate Qui

direi che ho parlato fin troppo, non resta che lasicare la parla alle foto! alcune di famiglia pure! mi spiace che non si veda bene l'interno dal portello dell'equipaggio e del divanetto che purtroppo non riesco a fotografare al meglio inquanto l'obbiettivo più avanti di così non và hehehe!

Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
DSCF4324 di lysander90, su Flickr


Spero che vi paiccia, abbiate pazzienza che sto imparando a fare i cavi e quindi poi aggiorno con la cavettatura, per ora si presenta così! ora a voi la parola :-oook
Ultima modifica di Jacopo il 24 luglio 2013, 12:00, modificato 3 volte in totale.
seastorm
Ancient User
Ancient User
Messaggi: 5337
Iscritto il: 20 aprile 2010, 0:28
Che Genere di Modellista?: Appassionato dei caccia II WW
Aerografo: si
colori preferiti: Gunze
scratch builder: si
Nome: Sergio
Località: Adria (RO???)

Re: TBM-3 Avenger 1/48 Hobby Boss

Messaggio da seastorm »

Molto bello Jacopo: è un "bestione" ben riuscito e non saranno certo i cavetti ad impaurire il vecchio Jac! :-oook :-oook :-oook
Immagine
Avatar utente
Starfighter84
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 46210
Iscritto il: 21 febbraio 2008, 12:53
Che Genere di Modellista?: Prediligo i Jet moderni ma non rifiuto qualche bella elica! cultore sfegatato dei velivoli IAF, perdo completamente la testa di fronte al mio amore di sempre... il mitico F-104!
Aerografo: si
colori preferiti: Gunze Sangyo, Alclad!
scratch builder: no
Nome: Valerio
Località: Roma
Contatta:

Re: TBM-3 Avenger 1/48 Hobby Boss

Messaggio da Starfighter84 »

E' un bel pò lucido per i miei gusti (in particolare l'elica), ma fai ancora progressi.... meno male!

Jac, forse è ora di verniciare un altro figurino da posizionare sotto i tuoi modelli... quello che usi adesso fa molto stile "Countdown Dimensione Zero)!
"I migliori modellisti sono costantemente alla ricerca di metodi per migliorare la qualità del loro lavoro e non sono mai pienamente soddisfatti dei loro risultati" (Bill Horan)

Immagine Immagine

Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine
Avatar utente
comanche
Highlander User
Highlander User
Messaggi: 2402
Iscritto il: 17 febbraio 2013, 17:05
Che Genere di Modellista?: Modellista aeronautico alle prime armi, i miei soggetti sono soprattutto i jet in scala 1/48.
Aerografo: si
colori preferiti: Tamiya, Gunze, Italeri
scratch builder: no
Club/Associazione: A.C.M.M.T.
Nome: Alessandro
Località: Verona

Re: TBM-3 Avenger 1/48 Hobby Boss

Messaggio da comanche »

Anche secondo me un po' troppo lucido, ma hai ancora tempo per rimediare! Comunque resta veramente un bel lavoro! :-oook
Avatar utente
microciccio
L'eletto
L'eletto
Messaggi: 25147
Iscritto il: 3 gennaio 2010, 16:32
Che Genere di Modellista?: Aeroplanaro onnivoro; principalmente settantaduista.
Aerografo: si
colori preferiti: Colori? Non basta la colla?
scratch builder: si
Club/Associazione: IPMS
Nome: Paolo
Località: Bergamo

Re: TBM-3 Avenger 1/48 Hobby Boss

Messaggio da microciccio »

Ciao Jacopo,

ancora apprezzata la presentazione pur con qualche periodo da sistemare. Mi permetto di aggiungere un progetto assai particolare cui prese parte un Avenger, il Project Yehudi. Se ne sentite parlare per la prima volta è dovuto al fatto che alla fine si rivelò un insuccesso e considerate che il link a Wiki è piuttosto sintetico.

Come da pronostico il commento giunge in galleria.
Jacopo ha scritto:...
microciccio ha scritto:Ciao Jac,
mi sono voltato un attimo e sei già alla colorazione degli esterni.
Il prossimo post mi sa tanto che lo scrivo direttamente in galleria.
microciccio
Salve Paolo! e scusa ç__ç per il resto spero che il prossimo sia qui e poi in gallery XD ...
La difficoltà nel seguire i tuoi WIP è mia, mica devi rallentare per far piacere ad un anziano! :-)> :-sbraco

Il modello è piacevole anche se per i miei gusti appena un po' troppo lucido. Magari dipende dall'illuminazione usata per le foto.
Buona l'iniziativa del compasso che rende le decalcomanie da appiccicate a verniciate.
Mi sembra che i lavaggi ti abbiano fatto un pochino filtro qua e la. Scelta voluta?

Al prossimo.

microciccio
Ho visto cose che voi umani non potete nemmeno immaginare...E tutti quei momenti andranno perduti come lacrime nella pioggia...

ImmagineImmagine Immagine
Immagine

Nota: i siti linkati nei miei post hanno il solo scopo di mostrare i prodotti di cui si discute e non vogliono in alcun modo essere sollecitazioni all'acquisto.
Avatar utente
Starfighter84
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 46210
Iscritto il: 21 febbraio 2008, 12:53
Che Genere di Modellista?: Prediligo i Jet moderni ma non rifiuto qualche bella elica! cultore sfegatato dei velivoli IAF, perdo completamente la testa di fronte al mio amore di sempre... il mitico F-104!
Aerografo: si
colori preferiti: Gunze Sangyo, Alclad!
scratch builder: no
Nome: Valerio
Località: Roma
Contatta:

Re: TBM-3 Avenger 1/48 Hobby Boss

Messaggio da Starfighter84 »

microciccio ha scritto:Ciao Jacopo,

ancora apprezzata la presentazione pur con qualche periodo da sistemare. Mi permetto di aggiungere un progetto assai particolare cui prese parte un Avenger, il Project Yehudi. Se ne sentite parlare per la prima volta è dovuto al fatto che alla fine si rivelò un insuccesso e considerate che il link a Wiki è piuttosto sintetico.
C'ersa un interessante articolo anche su un numero di Ali nella Storia di qualche tempo fa..!
"I migliori modellisti sono costantemente alla ricerca di metodi per migliorare la qualità del loro lavoro e non sono mai pienamente soddisfatti dei loro risultati" (Bill Horan)

Immagine Immagine

Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine
Avatar utente
nemesis92
Supreme User
Supreme User
Messaggi: 666
Iscritto il: 23 settembre 2010, 21:46
Che Genere di Modellista?: Modellista Aeronautico Scala 1/72
Aerografo: si
colori preferiti: Gunze Tamiya Alclad
scratch builder: si
Nome: Vincenzo
Località: Catania

Re: TBM-3 Avenger 1/48 Hobby Boss

Messaggio da nemesis92 »

Bel lavoro Jac! Non pensavo di vederlo in galleria così presto; al solito, la velocità con cui realizzi i tuoi modelli è.. disarmante :shock:

Però due appunti:
1. riguardo il lucido, che ti è già stato fatto notare, non aggiungerò altro :-oook
2. la prossima volta però occhio alla giunzione delle fusoliere! è ancora visibile la linea di giunzione, forse una stuccatina in più avrebbe eliminato questa piccola imprecisione.

Ottimo lavoro comunque, hai fatto un ottimo lavoro in fase di verniciatura :-oook
Off Topic
microciccio ha scritto: Mi permetto di aggiungere un progetto assai particolare cui prese parte un Avenger, il Project Yehudi. Se ne sentite parlare per la prima volta è dovuto al fatto che alla fine si rivelò un insuccesso e considerate che il link a Wiki è piuttosto sintetico.
Ti ringrazio Paolo, a me era totalmente sconosciuto :-bleaa
Avatar utente
Ale85
User who feel the Force
User who feel the Force
Messaggi: 3710
Iscritto il: 22 febbraio 2008, 10:57
Che Genere di Modellista?: Aeroplanaro con divagazioni automobilisitiche.
Aerografo: si
colori preferiti: acrilici Gunze
scratch builder: si
Club/Associazione: Lupo Solitario
Nome: Alessandro Gennari
Località: Milano, la bella Dama grigia!
Contatta:

Re: TBM-3 Avenger 1/48 Hobby Boss

Messaggio da Ale85 »

A sto punto potevi autocostruire il radar, visto che nella foto da te postata un esemplare è proprio il tuo 66 nero!
Ad ogni modo, bel lavoro, con questa mimetica è proprio bello.
Penso che aggiungerò l'Avenger alla mia Wishlist, magari dal kit Italeri/Accurate vediamo
ciao
Ale
Avatar utente
Jacopo
L'eletto
L'eletto
Messaggi: 16561
Iscritto il: 4 gennaio 2012, 19:54
Che Genere di Modellista?: Modellista generico con la passione del 48, raramente lavoro in 72 per il resto apprezzo tutti gli aerei dal '39 in poi!
Aerografo: si
colori preferiti: troppi...
scratch builder: no
Club/Associazione: ACM. Modeling Time
Nome: Jacopo Ferrari
Località: Fidenza

Re: TBM-3 Avenger 1/48 Hobby Boss

Messaggio da Jacopo »

seastorm ha scritto:Molto bello Jacopo: è un "bestione" ben riuscito e non saranno certo i cavetti ad impaurire il vecchio Jac!
Ciao Sergio grazie mille!!
Starfighter84 ha scritto:E' un bel pò lucido per i miei gusti (in particolare l'elica), ma fai ancora progressi.... meno male!
Jac, forse è ora di verniciare un altro figurino da posizionare sotto i tuoi modelli... quello che usi adesso fa molto stile "Countdown Dimensione Zero)!
Ciao Valè!!! felic eche piaccia per il lucido scrivo 2 righette sotto^^ per il figurino ne ho 10 da colorare per la basetta, che farò dopo, per adesso ho usato quello solo come "metro di comparazione" provvedo a colorarne uno per il prossimo!

comanche ha scritto:Anche secondo me un po' troppo lucido, ma hai ancora tempo per rimediare! Comunque resta veramente un bel lavoro!
Felice che piaccia ALe!!!!
microciccio ha scritto:Ciao Jacopo,

ancora apprezzata la presentazione pur con qualche periodo da sistemare. Mi permetto di aggiungere un progetto assai particolare cui prese parte un Avenger, il Project Yehudi. Se ne sentite parlare per la prima volta è dovuto al fatto che alla fine si rivelò un insuccesso e considerate che il link a Wiki è piuttosto sintetico.
Come da pronostico il commento giunge in galleria.
La difficoltà nel seguire i tuoi WIP è mia, mica devi rallentare per far piacere ad un anziano!
Il modello è piacevole anche se per i miei gusti appena un po' troppo lucido. Magari dipende dall'illuminazione usata per le foto.
Buona l'iniziativa del compasso che rende le decalcomanie da appiccicate a verniciate.
Mi sembra che i lavaggi ti abbiano fatto un pochino filtro qua e la. Scelta voluta?
Al prossimo.
microciccio
Ciao Paolo felice che piaccia lucido a parte ovviamente! per il discorso delle luci lo conoscevo ma ho volutamente omesso il discorso per via del fatto che era una sperimentazione e che come hai detto te è stato un fallimento (infatti per il corsaro ho omesso il tentativo di renderlo un aereo fotografico con le bugne vicino alla coda, e sul 190 il tentativo di renderlo un aereosilurante^^)
per il discorso lavaggi ho rpovato a fare in modo che diano un effetto leggermente vissuto a occhio non pare affatto male ma con il macro sembra un po esagerato!

Starfighter84 ha scritto:C'ersa un interessante articolo anche su un numero di Ali nella Storia di qualche tempo fa..!
Sai che mi pare di averlo letto, vado a cercare il numro così se interessa lo trascrivo!
nemesis92 ha scritto:Bel lavoro Jac! Non pensavo di vederlo in galleria così presto; al solito, la velocità con cui realizzi i tuoi modelli è.. disarmante
Però due appunti:
1. riguardo il lucido, che ti è già stato fatto notare, non aggiungerò altro
2. la prossima volta però occhio alla giunzione delle fusoliere! è ancora visibile la linea di giunzione, forse una stuccatina in più avrebbe eliminato questa piccola imprecisione.
Ottimo lavoro comunque, hai fatto un ottimo lavoro in fase di verniciatura
Salve Vincè! felic ehce ti paiccia per la fessura come detto era una pannellatura che ho stuccato poi controllando le foto ho riaperto ma crdo si sia aperta troppo vedo di stuccarla al volo^^ grazie mille!

Ale85 ha scritto:A sto punto potevi autocostruire il radar, visto che nella foto da te postata un esemplare è proprio il tuo 66 nero!
Ad ogni modo, bel lavoro, con questa mimetica è proprio bello.
Penso che aggiungerò l'Avenger alla mia Wishlist, magari dal kit Italeri/Accurate vediamo
ciao
Ale
CIao Ale, non mi pare tanto facile da rifare il Radar hehe! ma quel 66 nero è stato immortalato nel 1945 precisamente nel febbraio, il mio è quello "sostitutivo" del marzo del '45, se noti i numeri sono diversi! per il resto grazie per i complimenti e per il kit prendi l'HB e non l'accurate, fidati :-oook





Grazi a tutti ragazzi e per il Lucido volevo che il modello fosse semilucido ma dalle foto con la luce sparata sopra sembra davvero lucido :-bleaa mentre a luce naturale è molto più "spento" vedo quello che posso fare ma rischiare di oscurare un vetrino è un rischio troppo grosso :? :? intanto vedo di mettere il filo, colorare un figurino e fare le foto a luce naturale :-oook
ROGER

Re: TBM-3 Avenger 1/48 Hobby Boss

Messaggio da ROGER »

Sempre meglio caro Jac! Pur mantenendo una invidiabile velocità esecutiva, stai migliorando modello dopo modello, per cui i complimenti sono davvero sinceri e meritati...
Ti voglio scassare i maroni pure io per la finitura lucida, ma solo perché io opacizzo tutto e non riesco a vedere i modelli lucidi :-D ;)

Un saluto dal Roger
Rispondi

Torna a “Eliche”