MINI GB 2024 di MT: VOTAZIONE APERTA! CLICK QUI!

GB FF.AA. Brit Jacopo Westland Wyvern S4 1/72 Trumpeter

Moderatore: Madd 22

Avatar utente
Jacopo
L'eletto
L'eletto
Messaggi: 16561
Iscritto il: 4 gennaio 2012, 19:54
Che Genere di Modellista?: Modellista generico con la passione del 48, raramente lavoro in 72 per il resto apprezzo tutti gli aerei dal '39 in poi!
Aerografo: si
colori preferiti: troppi...
scratch builder: no
Club/Associazione: ACM. Modeling Time
Nome: Jacopo Ferrari
Località: Fidenza

GB FF.AA. Brit Jacopo Westland Wyvern S4 1/72 Trumpeter

Messaggio da Jacopo »

Eccoci con la "Viverna" prima di tutto un paio di cenni presi da Wikipedia sulla sua nascita.
Il Wyvern è stato l'ultimo aereo della Westland, e il primo aereo dotato di Turboelica ad entrare in servizio con la Royal Navy.
Lo sviluppo del Wyvern si deve ad un progetto Westland per un cacciabombardiere imbarcato (con definizione interna Westland W34), caratterizzato dalla collocazione del motore dietro l'abitacolo del pilota e che trasmetteva il moto all'elica, posizionata sul muso, tramite un lungo albero di trasmissione che passava sotto la posizione di pilotaggio. Questo avrebbe permesso al pilota di trovarsi in una posizione che permetteva una visibilità ottimale per tutte le operazioni tipiche di un velivolo su una portaerei. Un interesse ufficiale al progetto sfociò nell'emissione della specifica 11/44 emessa dall'Air Ministry britannico che prevedeva la fornitura di un caccia imbarcato che utilizzasse il nuovo Rolls-Royce Eagle 22, un motore ad H a 24 cilindri con valvole a fodero, sviluppato dalla Rolls-Royce Limited per essere abbinato al progetto Westland. La specifica prevedeva inoltre che il progetto della cellula avrebbe dovuto essere in grado di utilizzare un motore turboelica non appena fosse stata disponibile un'unità idonea.
Esisteva anche una specifica parallela destinata alla Royal Air Force, la F.13/44, per la quale la Hawker Siddeley Aircraft si pose in concorrenza proponendo il progetto P.1027, uno sviluppo del Tempest. La versione RAF venne cancellata nel 1945 a causa della decisione che tutti i futuri progetti di caccia sarebbero stati spinti da un motore a getto.
Le prove su portaerei cominciarono il 21 giugno 1950 cui seguì l'entrata in servizio nel settembre 1954.
l'813° Squadron venne imbarcato con i propri Wyvern sulla portaerei HMS Albion basata nel mare Mediterraneo. Il Wyvern mostrò presto una tendenza preoccupante al flame out, lo spegnimento improvviso della turbina, durante il lancio con la catapulta, a causa dell'alto numero di g che dava luogo a interruzioni dell'alimentazione di combustibile. Un certo numero di aerei fu perso proprio davanti alla prua della Albion e il Lt. B. D. Macfarlane fece storia quando riuscì ad eiettarsi con successo da sott'acqua, dopo che il suo aereo era caduto in mare durante il decollo ed era stato tagliato in due dalla portaerei. L'813° Squadron sospese le operazione imbarcate fino a quando i problemi furono risolti nel marzo 1955.L'830 Sqn. utilizzò i Wyvern in combattimento dalla HMS Eagle durante l'Operazione Musketeer; la risposta armata alla Crisi di Suez. Due Wyvern furono abbattuti su un totale di 82 missioni volate. Entrambi i piloti degli aerei furono recuperati dall'elicottero SAR della portaerei
Tutti i Wyvern furono ritirati dal servizio nel 1958.
Nel corso dello sviluppo e delle attività vi furono 68 incidenti, 39 aerei furono persi e vi furono 13 piloti deceduti; compresi due piloti della RAF ed un pilota della U.S. Navy.

Di Varianti della Viverna si ricorda il TF1 che presenta il motore standar davanti al pilota, il T3, versione da addestramento biposto e il TF4 o S4 la versione definitiva, di cui esistono 2 sottoversioni il "late" con parte della calotta trasparente e l'"early" con la classica calotta a goccia completamente trasparente.

Ma quello che non viene citato dalle fonti è forse l'spetto più curioso di questo Aereo prima di tutto il ripiegamento delle ali in 3 parti, era inutile perchè l'altezza degli hangar era tale che bastva piegare l'ala in 2... passiamo poi alla parta più interessante il Wyvern è nato per sostituire i Sea Fury ma rispetto al Fury il Wyv era sottopotenziato e sopratutto meno manovrabile infatti diversi piloti avrebbero preferito mantenere i Fury piuttosto che questi.
Ma la stranezza n°1 di questo aereo è che è nato come Aereosilurante e nella sua sfolgorante carriera non ha mai e dico MAI sganciato un siluro!!!!!!!!! (Durante la crisi di suez erano armati con razzi e/o bombe)grande F.A.A. avete fatto un bellissimo aereo inutile :-NOOO :-prrrr

Detto questo passiamo al kit, a chi interessa il Wip lo può trovare Qui
Il montaggio è stato semplice ma richiede molta più attenzione farlo con le ali ripiegate e sopratutto va stuccato per bene il raccordo ali-fusoliera che da un po di problemi. per il resto è un kit davvero semplice.
I colori sono H-331 per il grigio e XF-21 per il verdino, mentre la decisione di farlo con le ali ripiegate è stata solo artistica perchè devo dire che seppur macchinoso è davvero particolare vederlo così stivato, mentre gli aereofreni sono stati dei "compromessi modellistici " inquanto nessuna foto li ritrae aperti con le ali ripiegate.
Il motivo del siluto è solo per non tradire la sua "vocazione" infatti ho optato per farlo nero con testata rossa da addestramento! ma basta chiacchere sotto con il modello!

Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine




Un paio di foto a confronto con le mie altre eliche in 72
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
E vabbè dai con il 33 sembra tutto piccino ;) :-SBAV
Immagine

Un confronto con il nuovo aerografo, scusate ma non mi sono accorto che dovevo ruotare la foto! :,-(
Immagine


Infine lo appoggiamo in vetrinetta in attesa del pezzo mancante... il seggiolino che dovrebbe arrivare...
Immagine
20140406_204230 di lysander90, su Flickr




Ragazzi come sempre un grazie va a tutti quelli che mi hanno seguito ma un grazie particolare va a Davide che mi ha regalato questo kit! :-oook :-oook

come sempre spero che vi sia piaciuto ragazzi!
Avatar utente
NIMBVS
Extreme User
Extreme User
Messaggi: 217
Iscritto il: 23 febbraio 2014, 19:37
Che Genere di Modellista?: In fase di sperimentazioni anche selvagge!
Aerografo: si
colori preferiti: rosso
scratch builder: si
Nome: Simone
Località: Portogruaro

Re: GB FF.AA. Brit Jacopo Westland Wyvern S4 1/72 Trumpeter

Messaggio da NIMBVS »

Il soggetto è uno dei miei preferiti, e per di più l'hai rappresentato "chiuso", come piace a me. Devo dire però che si nota come non ti abbia entusiasiasmato troppo! Un po' di whethering ci sarebbe stato. Belle le foto con gli altri aerei, si vede come fosse un aereo gigantesco!
Avatar utente
Psycho
Ancient User
Ancient User
Messaggi: 5901
Iscritto il: 6 febbraio 2010, 0:09
Che Genere di Modellista?: Modellista zucca vuota
Aerografo: si
scratch builder: si
Nome: Emanuele
Località: Padova

Re: GB FF.AA. Brit Jacopo Westland Wyvern S4 1/72 Trumpeter

Messaggio da Psycho »

Un altro bel modello, Jac! A me invece piace l'invecchiamento leggero che hai fatto su questo aereo, complimenti! :-oook
Avatar utente
Warthog
Highlander User
Highlander User
Messaggi: 2448
Iscritto il: 7 maggio 2012, 18:36
Che Genere di Modellista?: Figurini
Aerografo: si
colori preferiti: Acrilici vari, colori olio
scratch builder: no
Nome: Luca
Località: Provincia di Pavia

Re: GB FF.AA. Brit Jacopo Westland Wyvern S4 1/72 Trumpeter

Messaggio da Warthog »

Molto bello Jacopo mi piace come l'hai fatto, con le ali ripiegate secondo me acquista come originalità
bravo :-oook
"Luca(s) in fabula"

ImmagineImmagine
ImmagineImmagine
Immagine
Avatar utente
thunderjet
Bio-Mech User
Bio-Mech User
Messaggi: 3005
Iscritto il: 5 settembre 2010, 20:38
Che Genere di Modellista?: modellista confuso
Aerografo: si
colori preferiti: gunze/tamiya/alclad II
scratch builder: si
Club/Associazione: A.C.M.M.T.
Nome: Leonardo

Re: GB FF.AA. Brit Jacopo Westland Wyvern S4 1/72 Trumpeter

Messaggio da thunderjet »

nonostante li preferisca belli sporchi,devo dire che questo Wyvern non mi dispiace! :-oook con i colori azzeccatissimi e la configurazione chiusa acquista molto in gradimento :)
Permettimi solo due appuntini: personalmente avrei almeno accennato qualche sfumacchiata degli scarichi e curato di più la zona ripiegamento delle tip alari. ;)
Ma apparte questo un bel lavoro.Buon proseguimento con il GB :-D
the only excuse for making a useless thing is that one admires it intensely.all art is quite useless

ImmagineImmagineImmagineImmagine
ImmagineImmagine
i miei modelli---fotogallery:costruzione di un modello dall'inizio alla fine
fotogallery: WIP SBD-2 Dauntless 1/48
Avatar utente
pitchup
L'eletto
L'eletto
Messaggi: 34244
Iscritto il: 16 giugno 2008, 14:34
Che Genere di Modellista?: Mi piacerebbe essere un modellista generico, ci ho anche provato ma alla fine il jet è sempre il primo amore!
Aerografo: si
colori preferiti: il verde
scratch builder: si
Nome: Max
Località: Livorno

Re: GB FF.AA. Brit Jacopo Westland Wyvern S4 1/72 Trumpeter

Messaggio da pitchup »

Ciao Jacopo
Per me hai fatto un modello davvero spettacolare! Peccato solo perchè avendo acquisito uno strumento eccezionale per la verniciatura potevi collaudarlo facendo un pò di postshading leggero lungo i pannelli, ombreggiando nei recessi ed enfatizzando le luci sulla zona grigia di fusoliera.
In ogni caso montato veramente bene ed è spettacolare la configurazione imbarcata del tuo Wivy :-oook
Perchè non provi a fargli anche una "tana" minimale???? Sarebbe un must molto decomprimente e divertente...meglio dei warhammer credimi :-prrrr
saluti
Massimo da Livorno

Immagine
Immagine
Immagine
Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine ImmagineImmagine Immagine ImmagineImmagine Immagine
"NON HANNO IL PANE???? CHE MANGINO BRIOCHES"
COGLI L'ATTIMO...FAI SEMPRE IL MODELLO CHE VUOI, QUANDO VUOI E COME VUOI!
Gabri 62
Brave User
Brave User
Messaggi: 1330
Iscritto il: 24 giugno 2013, 9:15
Che Genere di Modellista?: modellista soggetti aereonautici sia jet che eliche
Aerografo: si
scratch builder: si
Club/Associazione: Modeling Time
Nome: Gabriele
Località: Vigonovo VE

Re: GB FF.AA. Brit Jacopo Westland Wyvern S4 1/72 Trumpeter

Messaggio da Gabri 62 »

Ola Jacopo finalmente finito" si vabbè a parte il seggiolino"
Io invece ti dico che la verniciatura mi piace cosi pulita come era davvero sul wyvern :-oook

Bel lavoro :)

Ciao
Odio il macro :-WHA :-BLABLA


Immagine Immagine
Immagine ImmagineImmagineImmagine
Immagine Immagine
ImmagineImmagine
Avatar utente
davmarx
Ancient User
Ancient User
Messaggi: 6383
Iscritto il: 4 gennaio 2013, 22:42
Che Genere di Modellista?: AEROPLANARO con rarissime escursioni carriste, navali e motociclistiche
Aerografo: si
colori preferiti: Lifecolor
scratch builder: no
Nome: Davide
Località: Busto A.

Re: GB FF.AA. Brit Jacopo Westland Wyvern S4 1/72 Trumpeter

Messaggio da davmarx »

Bravo Jacopo, gran bel modello !
Hai centrato tutti i punti caratteristici del Wyvern, la particolare ripiegatura delle ali, la pulizia con cui i britannici li curavano, ed il ruolo teorico, """"silurante"""", tra mille virgolette... :mrgreen:
Complimenti !!! :-oook :-oook :-oook
Immagine
Immagine Immagine
Immagine
Avatar utente
ponisch
Undead User
Undead User
Messaggi: 2773
Iscritto il: 23 novembre 2012, 22:29
Che Genere di Modellista?: modellista generico con interesse ma poco tempo per modellare
scale d'interesse 1/48 1/35 1/24 1/12 1/10
Aerografo: si
colori preferiti: tamiya. no al vinile
scratch builder: si
Club/Associazione: ass modelingtime
Nome: Nicola
Località: Maserà di padova

Re: GB FF.AA. Brit Jacopo Westland Wyvern S4 1/72 Trumpeter

Messaggio da ponisch »

Aggiungo anche i miei complimenti per il lavoro fatto e per il particolare modello. Spero che non finirà sullo scaffale come in una foto vista, ma avrà una bacheca degna di tale bellezza. :-oook :-oook :-oook Ancora bravo.
Immagine

Immagine Immagine Immagine Immagine

Immagine Immagine Immagine Immagine

Immagine
Avatar utente
Jacopo
L'eletto
L'eletto
Messaggi: 16561
Iscritto il: 4 gennaio 2012, 19:54
Che Genere di Modellista?: Modellista generico con la passione del 48, raramente lavoro in 72 per il resto apprezzo tutti gli aerei dal '39 in poi!
Aerografo: si
colori preferiti: troppi...
scratch builder: no
Club/Associazione: ACM. Modeling Time
Nome: Jacopo Ferrari
Località: Fidenza

Re: GB FF.AA. Brit Jacopo Westland Wyvern S4 1/72 Trumpeter

Messaggio da Jacopo »

NIMBVS ha scritto:Il soggetto è uno dei miei preferiti, e per di più l'hai rappresentato "chiuso", come piace a me. Devo dire però che si nota come non ti abbia entusiasiasmato troppo! Un po' di whethering ci sarebbe stato. Belle le foto con gli altri aerei, si vede come fosse un aereo gigantesco!
CIao Simone sinceramente mi fa piacere leggere il tuo commento ma per l'entusiasmo mi ha preso bene solo il whether non lo vedo azzeccato su questo soggetto ma ne parlo dopo!
Psycho ha scritto:Un altro bel modello, Jac! A me invece piace l'invecchiamento leggero che hai fatto su questo aereo, complimenti!
Ciao Ema!!!felice che ti piaccia!!
Warthog ha scritto:Molto bello Jacopo mi piace come l'hai fatto, con le ali ripiegate secondo me acquista come originalitàbravo
Grazie mille Luca ma è già orginale di Suo hahahaha con le ali ripiegate è più bellino dai :D
thunderjet ha scritto:nonostante li preferisca belli sporchi,devo dire che questo Wyvern non mi dispiace! con i colori azzeccatissimi e la configurazione chiusa acquista molto in gradimento
Permettimi solo due appuntini: personalmente avrei almeno accennato qualche sfumacchiata degli scarichi e curato di più la zona ripiegamento delle tip alari.
Ma apparte questo un bel lavoro.Buon proseguimento con il GB
Ciao Leo felice che piaccia per il ripiegamento Ali avrei dovuto togliere tutto e rifarlo con il plasticard ma non ne sono capace quindi ho cecato di "tamponare" il tutto!
pitchup ha scritto:Ciao Jacopo
Per me hai fatto un modello davvero spettacolare! Peccato solo perchè avendo acquisito uno strumento eccezionale per la verniciatura potevi collaudarlo facendo un pò di postshading leggero lungo i pannelli, ombreggiando nei recessi ed enfatizzando le luci sulla zona grigia di fusoliera.
In ogni caso montato veramente bene ed è spettacolare la configurazione imbarcata del tuo Wivy
Perchè non provi a fargli anche una "tana" minimale???? Sarebbe un must molto decomprimente e divertente...meglio dei warhammer credimi
saluti
Ciao Max!!! grazie mille!! per la tana... magari ci scappa ma non sono mai stato un basettaro, ci provo!
Gabri 62 ha scritto:Ola Jacopo finalmente finito" si vabbè a parte il seggiolino"
Io invece ti dico che la verniciatura mi piace cosi pulita come era davvero sul wyvern
Bel lavoro
Ciao
Ciao Gabri!!! grazie mille aspettiamo il seggiolino è :D
davmarx ha scritto:Bravo Jacopo, gran bel modello !
Hai centrato tutti i punti caratteristici del Wyvern, la particolare ripiegatura delle ali, la pulizia con cui i britannici li curavano, ed il ruolo teorico, """"silurante"""", tra mille virgolette...
Complimenti !!!
Grazie mille Davide ci siamo sentiti molto per cercare di fare una cosa "buona" sono felice che ti piaccia!!!
ponisch ha scritto:Aggiungo anche i miei complimenti per il lavoro fatto e per il particolare modello. Spero che non finirà sullo scaffale come in una foto vista, ma avrà una bacheca degna di tale bellezza. Ancora bravo.
Grazie mille Nicola!! felice che piaccia,per la posizione è la mia vetrinetta! :mrgreen:


Passiamo all'invecchiamento prima di tutto io vedo nell'invecchiamente la "medaglia al valore" dell'aereo ossia è come la cicatrice per un guerriero deve meritarselo :mrgreen:

diaciamo che un aereo che ha volato da settembre 1954 a febbraio del '58 non mi pare molto "meritevole" senza considerare incidenti i problemi al motore erano talmente tanti che appena atterrava era quasi subito mandato in revisione e ripulito per quello ho preferito evitare, oltre a vederlo nelle foto sempre pulitissimo!!.
persino i rottami sono puliti!! :mrgreen: questo è uno dei primi S4 notate come sia caduto senza incendiarsi se non la "fiammata" nei motori che forse ha causato la perdita del velivolo
Immagine
immagine postata a solo scopo di discusione fonte ejection-history.org

comunque quasi sicuramente nel futuro farò quello in 48 e a sto giro provo a rifare i fumi di scarico che si intravedono, grazie ancora a tutti :-oook
Rispondi

Torna a “Eliche”