Model Expo 2018 - Verona Fiere: CI SAREMO! topic per organizzazione evento - LEGGETE QUI!

Cena natalizia MT ROMA (e non solo)... chi partecipa alla "mangiata"? :D LEGGETE QUI!

A 129 Mangusta di Italeri 1:72 Principiante

Moderatore: microciccio

Avatar utente
washaki
Modeling Time Super User
Modeling Time Super User
Messaggi: 112
Iscritto il: 25 novembre 2015, 12:29
Che Genere di Modellista?: Modellista principiante.
Mi piace riprodurre mezzi e oggetti di ogni tipo ma non figure umane.
Amo il dettaglio estremo.
Aerografo: si
colori preferiti: Tamya, Gunze
scratch builder: si
Nome: Marco

Re: A 129 Mangusta di Italeri 1:72 Principiante

Messaggio da washaki » 25 marzo 2016, 8:54

Ok, grazie per il consiglio.
Ho visto che mi consigli Decalfix. Immagino si tratti di un liquido da applicare su una decal già fissata per ammorbidirla e farla aderire meglio alla superficie.
Ho verificato e sono in grado di dire la marca di quello che ho usato io: MARK FIT (Strong) della TAMYA.
Leggo sui vari forum che va usato con cautela perché è "strong". Può essere (usato con cautela) un buon sostituto di DecalFix? Giusto per non spendere altri soldi e metterli da parte per il futuro acquisto di un compressore per aerografo decente.
Saluti a tutti e buona pasqua
Marco
"L'uomo non smette di giocare perché invecchia, ma invecchia perché smette di giocare" (George Bernard Shaw)

Avatar utente
Cox-One
Ancient User
Ancient User
Messaggi: 6345
Iscritto il: 5 giugno 2013, 17:14
Che Genere di Modellista?: Mezzi militari in genere senza disdegnare divagazioni
Aerografo: si
colori preferiti: humbrol
scratch builder: si
Club/Associazione: ACMMT
Nome: Vincenzo
Località: Castelfranco Veneto

Re: A 129 Mangusta di Italeri 1:72 Principiante

Messaggio da Cox-One » 25 marzo 2016, 13:18

Riguardo alle mogli .... sono fortunato. Mi regala buoni per le scatole e mi ha accompagnato in qualche mostra.
Non che ami questa mia passione ..... ma la considera come la pallina di lana del gatto .... ovvero meglio che le unghie le infili sulla pallina che non sui mobili .... e riportandolo su noi umani, se sono in garage a pasticciare non sono fuori a far danni :-).
Sulla veridicità storica .... per ora basta che non sia un falso.
Io parto dalla scatola, cerco foto e qualche libro sul modello in quel periodo e confronto anche con quanto fatto da altri ..... alla fine non sarà perfetto, ma sicuramente verosimile e probabile.
Il mio modello più bello?
Sicuramente il prossimo!
Immagine Immagine
Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine

Avatar utente
pitchup
L'eletto
L'eletto
Messaggi: 23339
Iscritto il: 16 giugno 2008, 14:34
Che Genere di Modellista?: Mi piacerebbe essere un modellista generico, ci ho anche provato ma alla fine il jet è sempre il primo amore!
Aerografo: si
colori preferiti: il verde
scratch builder: si
Nome: Max
Località: Livorno

Re: A 129 Mangusta di Italeri 1:72 Principiante

Messaggio da pitchup » 25 marzo 2016, 13:46

Ciao
washaki ha scritto:Ho verificato e sono in grado di dire la marca di quello che ho usato io: MARK FIT (Strong) della TAMYA.
...va benissimo :-oook ..io cito il decalfix solo perchè io uso quello e mi trovo bene. Più che altro io sconsiglio all'inizio l'uso dei due micro set e micro sol perchè hanno effetti sulla decals, applicandoli, a dir poco sconcertanti e la poca esperienza magari porterebbe a toccare il tutto, convinti di aver fatto un guaio, prima che i liquidi facciano il loro lavoro!
Cox-One ha scritto:e riportandolo su noi umani, se sono in garage a pasticciare non sono fuori a far danni :-).
...esatto.... alla fine siamo a casa (magari è come se non ci fossimo) a fare i nostri pasticci! Pensa se invece ti piacesse la caccia, la pesca, la bicicletta, o seguissi la squadra in tutte le trasferte! :-prrrr
saluti
Massimo da Livorno
Immagine
Immagine ImmagineImmagine
Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine ImmagineImmagine
"NON HANNO IL PANE???? CHE MANGINO BRIOCHES"
COGLI L'ATTIMO...FAI SEMPRE IL MODELLO CHE VUOI, QUANDO VUOI E COME VUOI!

Avatar utente
heinkel111
Highlander User
Highlander User
Messaggi: 2400
Iscritto il: 10 aprile 2013, 9:12
Che Genere di Modellista?: Modellista Generico sufficiente e molto dilettante in questo gruppo di fuoriclasse...
ma l'importante è divertirsi...
e io mi diverto!
Aerografo: si
colori preferiti: lifecolor tamiya
scratch builder: no
Club/Associazione: ACMMT
Nome: Marco
Località: piacenza

Re: RE: Re: A 129 Mangusta di Italeri 1:72 Principiante

Messaggio da heinkel111 » 25 marzo 2016, 14:27

pitchup ha scritto:Ciao
.esatto.... alla fine siamo a casa (magari è come se non ci fossimo) a fare i nostri pasticci! Pensa se invece ti piacesse la caccia, la pesca, la bicicletta, o seguissi la squadra in tutte le trasferte! :-prrrr
saluti
O ti piacesse l'anguria... ma non quella coniugale. ...[emoji3] [emoji3] [emoji3] [emoji12]
ImmagineImmagineImmagineImmagine Immagine ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine

Avatar utente
Starfighter84
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 31060
Iscritto il: 21 febbraio 2008, 12:53
Che Genere di Modellista?: Prediligo i Jet moderni ma non rifiuto qualche bella elica! cultore sfegatato dei velivoli IAF, perdo completamente la testa di fronte al mio amore di sempre... il mitico F-104!
Aerografo: si
colori preferiti: Gunze Sangyo, Alclad!
scratch builder: no
Nome: Valerio
Località: Roma
Contatta:

Re: A 129 Mangusta di Italeri 1:72 Principiante

Messaggio da Starfighter84 » 26 marzo 2016, 20:19

pitchup ha scritto:Più che altro io sconsiglio all'inizio l'uso dei due micro set e micro sol perchè hanno effetti sulla decals, applicandoli, a dir poco sconcertanti e la poca esperienza magari porterebbe a toccare il tutto, convinti di aver fatto un guaio, prima che i liquidi facciano il loro lavoro!
Una volta, magari, Max... le decal attuali non si arricciano più. Quindi nessun effetto apparentemente "collaterale".
Immagine Immagine

"I migliori modellisti sono costantemente alla ricerca di metodi per migliorare la qualità del loro lavoro e non sono mai pienamente soddisfatti dei loro risultati" (Bill Horan)

Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine

Avatar utente
pitchup
L'eletto
L'eletto
Messaggi: 23339
Iscritto il: 16 giugno 2008, 14:34
Che Genere di Modellista?: Mi piacerebbe essere un modellista generico, ci ho anche provato ma alla fine il jet è sempre il primo amore!
Aerografo: si
colori preferiti: il verde
scratch builder: si
Nome: Max
Località: Livorno

Re: A 129 Mangusta di Italeri 1:72 Principiante

Messaggio da pitchup » 27 marzo 2016, 11:46

Ciao
Starfighter84 ha scritto:Una volta, magari, Max... le decal attuali non si arricciano più. Quindi nessun effetto apparentemente "collaterale".
...davvero???...allora nessuna controindicazione tranne quella che, essendo due prodotti (sol e set) si rischia, in un momento di distrazione (le mogli :-disperat !!!!), di invertire la sequenza, rispetto al singolo prodotto.
saluti
heinkel111 ha scritto:O ti piacesse l'anguria... ma non quella coniugale. ...[emoji3] [emoji3] [emoji3] [emoji12]
...ehhhhhh....come sei all'antica :-prrrr
saluti
Massimo da Livorno
Immagine
Immagine ImmagineImmagine
Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine ImmagineImmagine
"NON HANNO IL PANE???? CHE MANGINO BRIOCHES"
COGLI L'ATTIMO...FAI SEMPRE IL MODELLO CHE VUOI, QUANDO VUOI E COME VUOI!

Avatar utente
Bonovox
L'eletto
L'eletto
Messaggi: 15686
Iscritto il: 6 aprile 2009, 0:17
Che Genere di Modellista?: Caccia moderni, F-4 Phantom in primis, anche se qualcuno mi fa venir voglia di eliche.
Aerografo: si
colori preferiti: Gunze - Tamiya - Alclad
scratch builder: si
Club/Associazione: FAIdaTE :))
Nome: Francesco
Località: Siracusa

Re: A 129 Mangusta di Italeri 1:72 Principiante

Messaggio da Bonovox » 28 marzo 2016, 23:22

Qui non siamo per giudicare ma solo per consigliare...ed io ti consiglio di modellare e vedrai che questi piccoli gap li risolverai al più presto. Ahh...scusa, dimenticavo: bel modello :-oook
Ciao e B(u)onomodellismoVox a tutti :-D

"Quello che so fare ancora non lo so, sò solo però che quello che faccio...lo faccio bene!" (questa è mia)
"Il mio avversario è colui che ancora non sa di essere sconfitto" (...sempre mia :-boing )
Immagine Immagine Immagine
Immagine Immagine
Immagine ImmagineImmagine

Avatar utente
washaki
Modeling Time Super User
Modeling Time Super User
Messaggi: 112
Iscritto il: 25 novembre 2015, 12:29
Che Genere di Modellista?: Modellista principiante.
Mi piace riprodurre mezzi e oggetti di ogni tipo ma non figure umane.
Amo il dettaglio estremo.
Aerografo: si
colori preferiti: Tamya, Gunze
scratch builder: si
Nome: Marco

Re: A 129 Mangusta di Italeri 1:72 Principiante

Messaggio da washaki » 30 marzo 2016, 11:48

Ciao, sono tornato dalla pausa pasquale.
la prima cosa che ho fatto stamattina è dare un'occhiata al mio modellino. Nonostante gli veda un sacco di difetti ... è pur sempre mio "figlio".
Grazie ancora per i complimenti.
Sulle mogli: concordo con la teoria del gomitolo di lana. Con l'aggiunta che, nel mio caso, me lo devo pure guadagnare.
Per una serata di modellismo in tranquillità devo dare almeno caricamento lavastoviglie e 2 pomeriggi di shopping sabato/domenicali (quando io invece li passerei ad incollare ...)
:-D :-D :-D :-D :-D :-D
Questo fa si che mi possa dilettare con i miei pastrocchi subendo "solo" un sguardo di profondo compatimento ... invece di aperta ostilità.
Ma io tengo duro. Non mollo.
In questi giorni comincerò il mio Hellcat Academy 1:72. Non sono molto convinto ma voglio tenere fede al proposito di acquistare una nuova scatola solo al termine della precedente (ci riusciro? ... tra poco c'è Novegro ...)
Mi sto già documentando con foto originali e lavori fatti da altri. Vediamo cosa viene fuori.
Allora continuerò col mio fissativo per le decal e penso che mi farò un giro nel settore del forum dedicato alle tecniche di verniciatura ad aerografo. Penso che avrò molto da imparare, soprattutto pensando al mio scatolino a pressione costante.

Grazie Bonovox per i complimenti, sono stimolo a migliorare.

ciao
Marco
"L'uomo non smette di giocare perché invecchia, ma invecchia perché smette di giocare" (George Bernard Shaw)

Rispondi

Torna a “Elicotteri”