P-47D Thunderbolt Tamya 1/48

Moderatore: Madd 22

Avatar utente
Jacopo
L'eletto
L'eletto
Messaggi: 16546
Iscritto il: 4 gennaio 2012, 19:54
Che Genere di Modellista?: Modellista generico con la passione del 48, raramente lavoro in 72 per il resto apprezzo tutti gli aerei dal '39 in poi!
Aerografo: si
colori preferiti: troppi...
scratch builder: no
Club/Associazione: ACM. Modeling Time
Nome: Jacopo Ferrari
Località: Fidenza

P-47D Thunderbolt Tamya 1/48

Messaggio da Jacopo »

Eccoci qui signori! e dopo il Corsair, il 190 e l'Avenger ora tocca al P-47




Il Republic P-47 Thunderbolt è senza dubbio uno dei miei aerei a elica preferiti, il motivo? è grosso, veloce, tozzo, pesantamente armato e dannatamente resistente!.

Passiamo ora a presentare il 47 in generale!, la bellezza di questa macchina sta nella sua stazza infatti il 47 era il più gorsso, pesante, e costoso caccia a pistoni della seconda guerra mondiale!. Visto il possente motore l'armamento non è da meno, infatti a differenza delle classiche 6 mitragliatrici cal 0.50 (12,7mm ) ne portava ben 8! dandogli una potenza di fuoco davvero notevole!, anche se questo andava un po a discapito del peso della cellula, infatti il P-47 a pieno carico sfiorava le 9 tonnellate!, il motore il calssico duble Wasp portava questa libellula a ben 697Km/h!

Visto la potenza del motore oltre alle mitragliatrici il P-47 poteva portare anche diverse bombe per l'attacco al suolo e razzi bazooka!, la capienza delle bombe era di ben 2,500 libbre (ricordoche era poco più della metà del quantitativo standard per le fortezze volanti! )difatti di solito portavano 2 bombe da 1000 nelle ali e una da 500 nell'attacco ventrale anche se era raro, di solito i piloti preferivano portare almeno un serbatoio aggiuntivo per estendere l'autonomia.
Cartatteristica di questo aereo è il cokpit corazzato e dopo la versione Bubletop il 47 poteva vantare una visibilità davvero invidiabile!!!



Sullo sviluppo del P-47 non mi soffermo molto se non per dire che è stato creato dall'abile mano di un immigrato Georgiano, Alexander Kartveli e il suo compito era quello di sostituire i P-35/36.
dopo anni di sviluppo si è arrivati al P-47C riconoiscibile per la coccarda americana tonda senza bande bianche e per l'elica particolare!, per il resto il D e il C erano praticamente identici!.

Anche se i P-47 non erano proprio il massimo della manovrabilità sostituirono i P-38 come caccia di scorta vista la loro grossa stazza e quindi maggiore autonomia,(verrà poi sostituito dai P-51, piccoli, leggeri e sopratuto riempiti a uovo di carburante, rendendogli i migliori caccia da scorta della II guerra mondiale!) oltre al citato ruolo di scorta i P-47 affiancavano i P-38 negli attacchi al suolo! ruolo davvero perfetto per loro, mentre nei combattimenti manovrati abbiamo 2 teatri e quindi 2 tipi diversi di sfidanti. I P-47 contro i Tedeschi potevano contare solo sulla velocità inquanto erano surclassati nella manovrabilità e nella velocità di salita!, nel pacifico invece non si sa molto ma pare che si comportavano davvero bene il problema è che erano eclissati dai Corsair e Hellcat.
Le versioni più conosciute sono senza dubbio la D, D-Bubletop, la N e M , la di è la classica "schiena di rasoio" mentre la differenza più grossa è per la versione Bubletop che presenta un tettuccio a goccia dando una visibilità invidiabile!, la N invece presenta esternamente la stessa cellula del D bubletop ma ha una piccola "pinna" che aumentava la stabilità!, Mentre la versione N è nata per scortare i B-29 quindi necessiata di un ala rimodellata e di eliche più larghe dandogli al possibilità di operare alle alte quote, caratteristica di questa versione è la totale colorazione alluminata o Natural Metal!.

DI assi del P.47 ce ne sono stati diversi ma è doveroso ricordare il Colonnello Francis "Gabby" Gabreski che nel corso della II guerra mondiale abbattè

Giorno quantità Aereo e Luogo
August 24, 1943 1 Fw 190 Dreux, France
September 3, 1943 1 Fw 190 St-Germain, France
November 11, 1943 1 Fw 190 Rheine, Germany
November 26, 1943 2 Messerschmitt Bf 110 Oldenburg, Germany
November 29, 1943 2 Messerschmitt Bf 109 Bremen, Germany
December 11, 1943 1 Bf 110 Emden, Germany
January 29, 1944 1 Bf 110 Emden, Germany
January 30, 1944 1 Messerschmitt Me 410 Lingen, Germany
January 30, 1944 1 Bf 109 Lingen, Germany
February 20, 1944 2 Me 410 Koblenz, Germany
February 22, 1944 1 Fw 190 Paderborn, Germany
March 16, 1944 2 Fw 190 Nancy, France
March 27, 1944 2 Bf 109 Nantes, France
May 8, 1944 1 Bf 109 Celle, Germany
May 22, 1944 3 Fw 190 Höperhöfen, Germany
June 7, 1944 1 Bf 109 Dreux, France
June 7, 1944 1 Fw 190 Dreux, France
June 12, 1944 2 Bf 109 Évreux, France
June 27, 1944 1 Bf 109 Connantre, France
July 5, 1944 1 Bf 109 Évreux, France

Oltre a questi durante la guerra di Corea si distinse per aver abbattuto con il suo sabre 5,5 Mig15.

Purtroppo nel 2002 è venuto a mancare e durante il suo funerale una pattuglia di F-15E gli rese onore con un volo "missing man formation"


Il 2° asso del P-47 è invece Robert Samuel Johnson con
June 13, 1943 1 Fw 190 Bergues, France
August 19, 1943 1 Me 109G Woensdrecht, Netherlands
October 8, 1943 1 Fw 190 Lingen, Germany
October 10, 1943 1/1 Me 110&Fw 190 Münster, Germany
November 3, 1943 1 Me 109G Ameland, Netherlands
December 22, 1943 1 Me 109G Almelo, Netherlands
December 30, 1943 1 Fw 190D-9 Soissons, France
December 31, 1943 2 Fw 190 Savenay, France
January 5, 1944 1 Fw 190 Koblenz, Germany
January 21, 1944 1 Fw 190 Rouen, France
January 30, 1944 1/1 Me 410 &Me 109 Lingen, Germany
February 20, 1944 2 Me 110 Dümmer Lake, Germany
March 6, 1944 1 Fw 190 Dümmer Lake, Germany
March 8, 1944 2 Me 109 Steinhude Lake, Germany
March 15, 1944 2/1 Fw 190Me 109 Dümmer Lake, Germany
April 9, 1944 1 Fw 190 Kiel, Germany P-47D
April 13, 1944 2 Fw 190 Kaiserslautern, Germany
May 8, 1944 1/1 Me 109Fw 190 Celle, Germany

Ma resterà sempre famoso per esser divenuto il protagonista di una vicenda più unica che rara, durante il suo primo volo (sembra più una leggenda, pare che sia il 2° o il 3° nella realtà!) Samuel era in formazione con altri P-47 quando un nutrito gruppo Di FW-190 piomba sulle loro linee, alcuni copi da 20mm colpiscono ripetutamente il suo aereo danneggiando e incendiando il motore, ma Samue non si sa come riesce a riprendere il P-47, ormai invaso dall'olio e senza visibilità decide quindi di lanciarsi ma la calotta resta incastrata, prova a passare tra i frame ma il paracadute lo blocca. Decide quindi di riportare a casa l'aereo,scandaglia il cielo cercando qualche alleato ma quello che trova non è un alleato ma un Fw190 pilotato da un asso tedesco con 65 abbattimenti, l'asso nel vederlo così ridotto si mette subito alle sue ore 6 e spara una piccola raffica, quindi si affianca per vedere com'è messo il Jug e torna a sparare dietro, farà ancora questa manovra altre 2 volte, la 3° stanco di questo "gioco" scarica tutte le armi sul P-47, incredulo si affianca all'aereo, il pilota è ancora li che riesce a far volare quello che a tutti gli effetti sembra più un colabrodo piuttosto che un aereo, quindi sbatte le ali in segno di saluto e punta il suo 190 verso casa. Robert quindi torna in una base alleata e da li in poi continuerà a usare i P-47 :-oook



Terzo Asso dei P-47 è Bud Mahurin, non l'avete mai sentito nomirare??? molto male, il suo aereo è quello da me riprodotto lo "spirit of Atlantic city N.Y."! gli sono stati accreditati questi abbattimenti:

August 17, 1943 2 Fw 190 Liège, Belgium
September 9, 1943 1 Fw 190 Beauvais, France
October 4, 1943 3 Bf 110 Düren, Germany
November 3, 1943 0.5 Bf 109 Esens, Germany
November 3, 1943 1 Bf 110 Juist, East Frisian Islands
November 26, 1943 3 Bf 110 Oldenburg, Germany
November 29, 1943 1 Bf 109 Papenburg, Germany
December 22, 1943 2 Bf 109 Hesepe, Germany
January 30, 1944 1 Ju 88 Quakenbrück, Germany
February 3, 1944 1 Bf 109 Ruhletwist, Germany
March 6, 1944 1 Fw 190 Wesendorf, Germany
March 8, 1944 2 Fw 190 Wesendorf, Germany
March 8, 1944 1 Ju 88 Wesendorf, Germany
March 27, 1944 0.25 Do 217 Chartres, France
January 14, 1945 1 Ki-46 Dinah Luzon, Philippines (oltre al fatto che è stato abbattuto nel pacifico da tener contro è che l'aereo utilizzato è stato un P-51D!)

oltre a queste vanno aggiunti 4 Mig 15 in Korea!


Questo Asso è passato alla storia per il suo primo abbattimento durante una scorta ai bombardierei, il primo dei 2 190 che abbatterà era dell'asso Tedesco Wilhelm "Wutz" Galland con 55 abbattimenti!, unico dei 3 asci che è stato poi schierato nel pacifico!.


Un ultimo aneddoto sul P-47 è che durante una missione nel pacifico 12 P-47 furono fatti decollare da una portaerei per attaccare e conquistare un aereoporto giapponese, tutti poi atterrarono li!





dopo acvervi rotto con la storia di questo aereo passo a presentarvi il Kit, il soggetto è sempre stato uno dei miei preferiti, per le bande bianche e sopratutto perchè mi è sempre intrigato il P-47 Razorback, il kit è un Tamya quindi direi che parla da solo, ora sta a voi giudicare il lavoro, a chi interessa puù trovare il wip Qui



come sempre prima qualche foto di gruppo
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine


E eccolo qui nel tavolo di lavoro con il figurino colorato per l'occasione(in circa 30 minuti, un po lentino!)
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine


Questo un piccolo confronto con quello che feci 2 anni fa a pennello, che dite simili?
Immagine
Immagine



A un certo punto... sentiii una canzoncina famosa fischiettata e un brivido freddò salì sulla schiena, Lui era li! Tom Cruise

Immagine


Quindi ripongo tutti nel posto loro

Immagine
Immagine
DSCF4657 di lysander90, su Flickr





Ora sta a voi la parola :-oook
Ultima modifica di Jacopo il 6 agosto 2013, 10:49, modificato 1 volta in totale.
Auro92

Re: P-47D Thunderbolt Tamya 1/48

Messaggio da Auro92 »

Indubbiamente un aereo che ha fatto la storia dei cieli europe ;) Bella la parte storica :-oook
il modello; ben realizzato, con una colorazione ben bilanciata. I passi avanti si vedono, e anche molto. Adesso non resta che affinare alcuni particolari (dettaglio delle gambe dei carrelli e cavetteria in generale, e aumentare,dove ne necessita, il grado di usura, ma quello è un altro discorso).
Non resta che lascairti con un BRAVO e aspettiamo la ripresa dello zero ;)
Avatar utente
nemesis92
Supreme User
Supreme User
Messaggi: 666
Iscritto il: 23 settembre 2010, 21:46
Che Genere di Modellista?: Modellista Aeronautico Scala 1/72
Aerografo: si
colori preferiti: Gunze Tamiya Alclad
scratch builder: si
Nome: Vincenzo
Località: Catania

Re: P-47D Thunderbolt Tamya 1/48

Messaggio da nemesis92 »

Rinnovo i complimenti che ti ho fatto nel wip, si vede che migliori modello dopo modello :-oook
Ora sono curioso di vedere il prossimo, ho visto la mimetica che ti sei proposto di realizzare e... :-SBAV
centauro84

Re: P-47D Thunderbolt Tamya 1/48

Messaggio da centauro84 »

Bè che dire Jac, modello dopo modello migliori sempre di più e questo P-47 ne è la prova è bellissimo mi piace molto molto bravissimo continua cosi :-oook :-oook
Avatar utente
davmarx
Ancient User
Ancient User
Messaggi: 6383
Iscritto il: 4 gennaio 2013, 22:42
Che Genere di Modellista?: AEROPLANARO con rarissime escursioni carriste, navali e motociclistiche
Aerografo: si
colori preferiti: Lifecolor
scratch builder: no
Nome: Davide
Località: Busto A.

Re: P-47D Thunderbolt Tamya 1/48

Messaggio da davmarx »

Ho fatto appena un giretto su MT e che ti trovo ? Il bubble appena finito...
Bel lavoro Jac, in un primo momento mi ha lasciato un po' interdetto il serbatoio nuovo di pacca, ma poi ho capito che essendo sganciabile è una cosa voluta ! :-oook
Stai prendendo la mano MOLTO in fretta con l'aerografo, come ti dicevo in altri momenti fra poco diventerai bravissimo ! :-oook
Belle le immagini della pattuglia che si infoltisce... :-D
Mi piacciono sempre di più anche le tue presentazioni, molto utili per chi conosce solo superficialmente l'aereo in questione, bravo.
Ciao.
Immagine
Immagine Immagine
Immagine
Avatar utente
comanche
Highlander User
Highlander User
Messaggi: 2402
Iscritto il: 17 febbraio 2013, 17:05
Che Genere di Modellista?: Modellista aeronautico alle prime armi, i miei soggetti sono soprattutto i jet in scala 1/48.
Aerografo: si
colori preferiti: Tamiya, Gunze, Italeri
scratch builder: no
Club/Associazione: A.C.M.M.T.
Nome: Alessandro
Località: Verona

Re: P-47D Thunderbolt Tamya 1/48

Messaggio da comanche »

Molto bello Jacopo! :-oook Stai migliorando da un modello all'altro, mi permetto solo di aggiungere quello che ha detto Aurelio, di lavorare un po' di più su alcuni particolari e sull'invecchiamento, ma c'è ancora tempo per questo! :-oook
Avatar utente
mattia_eurofighter
User who live in the Force
User who live in the Force
Messaggi: 3854
Iscritto il: 22 ottobre 2011, 0:56
Che Genere di Modellista?: Aerei 1/48, Principalmente Jet moderni, ogni tanto mi concedo qualche elica WWII... da quest' anno (2018) vorrei provare ogni tanto qualcosa in 1/32
Aerografo: si
colori preferiti: Gunze, Tamiya,Citadel
scratch builder: no
Club/Associazione: A.C.M. Modeling Time
Nome: Mattia
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: P-47D Thunderbolt Tamya 1/48

Messaggio da mattia_eurofighter »

un altro passo in avanti con questo Thunderbolt Jac!
sei migliorato molto sia sulla fase di colorazione che di montaggio... :-oook
ti faccio anche questa volta un piccolo appunto sulla colorazione... sulle zone in verde secondo me avresti dovuto diluire un po di più il colore, ma è solamente un mio punto di vista, per il resto tutto ok...il preshading fa il suo effetto! :-oook ;)
Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine
Immagine Immagine
Immagine Immagine Immagine Immagine
SPILLONEFOREVER

Re: P-47D Thunderbolt Tamya 1/48

Messaggio da SPILLONEFOREVER »

Ogni modello è migliore del precedente Messere....direi che abbiamo fatto bene a "rompere" per tanto tempo perché passassi all'aerografo. Bella gestione dell'usura. Mi piace come hai gestito il bianco. Adesso anche io ti consiglio maggiore cura nel realizzare alcuni particolari.
:-oook

P.s. Li so che non sarai pienamente d'accordo.....ma secondo me sotto sotto sei un elicaro :-lino
Avatar utente
Bonovox
L'eletto
L'eletto
Messaggi: 21938
Iscritto il: 6 aprile 2009, 0:17
Che Genere di Modellista?: Caccia moderni, F-4 Phantom in primis, anche se qualcuno mi fa venir voglia di eliche.
Aerografo: si
colori preferiti: Gunze - Tamiya - Alclad
scratch builder: si
Club/Associazione: FAIdaTE :))
Nome: Francesco
Località: Siracusa

Re: P-47D Thunderbolt Tamya 1/48

Messaggio da Bonovox »

inutile dirlo...migliori sempre più. Adesso che hai acquisito buone doti di verniciatura e montaggio è arrivata l'ora di sperimentare le tecniche d'invecchiamento! :-oook
Ciao e B(u)onomodellismoVox a tutti :-D

"Quello che so fare ancora non lo so, però quel poco che faccio lo faccio bene!" (questa è mia)
"Il mio avversario è colui che ancora non sa di essere sconfitto" (...sempre mia)
”La curiosità a volte porta a sbagliare ecco perché mi faccio i caxxi miei” (…ancora mia)


Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine

Immagine ImmagineImmagine
Avatar utente
Jacopo
L'eletto
L'eletto
Messaggi: 16546
Iscritto il: 4 gennaio 2012, 19:54
Che Genere di Modellista?: Modellista generico con la passione del 48, raramente lavoro in 72 per il resto apprezzo tutti gli aerei dal '39 in poi!
Aerografo: si
colori preferiti: troppi...
scratch builder: no
Club/Associazione: ACM. Modeling Time
Nome: Jacopo Ferrari
Località: Fidenza

Re: P-47D Thunderbolt Tamya 1/48

Messaggio da Jacopo »

Auro92 ha scritto:Indubbiamente un aereo che ha fatto la storia dei cieli europe Bella la parte storica
il modello; ben realizzato, con una colorazione ben bilanciata. I passi avanti si vedono, e anche molto. Adesso non resta che affinare alcuni particolari (dettaglio delle gambe dei carrelli e cavetteria in generale, e aumentare,dove ne necessita, il grado di usura, ma quello è un altro discorso).
Non resta che lascairti con un BRAVO e aspettiamo la ripresa dello zero
Grazie mille Auro felice che ti piaccia!!!!


nemesis92 ha scritto:Rinnovo i complimenti che ti ho fatto nel wip, si vede che migliori modello dopo modello
Ora sono curioso di vedere il prossimo, ho visto la mimetica che ti sei proposto di realizzare e...
Ciao Vincè grazie mille e per il prossimo spero che piaccia al resto della comunity heheheheh!

centauro84 ha scritto:Bè che dire Jac, modello dopo modello migliori sempre di più e questo P-47 ne è la prova è bellissimo mi piace molto molto bravissimo continua cosi
Ciao Gian! felice che ti piaccia davvero!!! e speriamo che il prossimo sia meglio heheheh!

davmarx ha scritto:Ho fatto appena un giretto su MT e che ti trovo ? Il bubble appena finito...
Bel lavoro Jac, in un primo momento mi ha lasciato un po' interdetto il serbatoio nuovo di pacca, ma poi ho capito che essendo sganciabile è una cosa voluta !
Stai prendendo la mano MOLTO in fretta con l'aerografo, come ti dicevo in altri momenti fra poco diventerai bravissimo !
Belle le immagini della pattuglia che si infoltisce...
Mi piacciono sempre di più anche le tue presentazioni, molto utili per chi conosce solo superficialmente l'aereo in questione, bravo.
Ciao.
Davide..... non è un Buble!!!!!!!!! 10 frustate!!! no scherzo felice che ti piaccia il Razor!! per il serbatoio è diffidile che si invecchi perchè come dici te è monouso hehe! felice che piaccia il lavoro di presentazione!!

comanche ha scritto:Molto bello Jacopo! Stai migliorando da un modello all'altro, mi permetto solo di aggiungere quello che ha detto Aurelio, di lavorare un po' di più su alcuni particolari e sull'invecchiamento, ma c'è ancora tempo per questo!
Ciao Ale grazie mille ma per l'ivecchiamento non sono un grande fan purtroppo per adesso sono un fan del seminuovo a basso kilometraggio, al masimo ridipinto da poco hehehe


mattia_eurofighter ha scritto:un altro passo in avanti con questo Thunderbolt Jac!
sei migliorato molto sia sulla fase di colorazione che di montaggio...
ti faccio anche questa volta un piccolo appunto sulla colorazione... sulle zone in verde secondo me avresti dovuto diluire un po di più il colore, ma è solamente un mio punto di vista, per il resto tutto ok...il preshading fa il suo effetto!
grazie mille matty!! segnato per la colorazione! :-oook

SPILLONEFOREVER ha scritto:Ogni modello è migliore del precedente Messere....direi che abbiamo fatto bene a "rompere" per tanto tempo perché passassi all'aerografo. Bella gestione dell'usura. Mi piace come hai gestito il bianco. Adesso anche io ti consiglio maggiore cura nel realizzare alcuni particolari.
P.s. Li so che non sarai pienamente d'accordo.....ma secondo me sotto sotto sei un elicaro
Grazie mille Messere per il resto come dico sempre sono un elicojettarolo, non vedo lìora pooi di riprendere i 2 jet lasciati momentaneamente in pausa :-oook

Bonovox ha scritto:inutile dirlo...migliori sempre più. Adesso che hai acquisito buone doti di verniciatura e montaggio è arrivata l'ora di sperimentare le tecniche d'invecchiamento!
Grazie mille Francè :-oook
Rispondi

Torna a “Eliche”