Più Piccoli del Vero 2009 – Mostra modellistica G.M.P.A.T. Padova.

0
777

Stemma-PPdV-2009_rid2

Giunta alla sua 11° edizione la mostra del Club Padovano GMPAT quest’anno si è svolta dal 26 settembre all’11 ottobre 2009.

La partecipazione dei maggiori maestri modellisti ha dato un elevatissimo prestigio e soprattutto una altissima qualità nei modelli esposti. Basti pensare alle fantastiche creazioni di Andrea Vignocchi, quelle di Cesare Pigliapoco, dei ragazzi del club di Thiene e i loro fantastici Diorami. Maestri d’ascia e figurinisti eccezionali completano la carrellata di modelli che quest’ano hanno raggiunto un totale di circa 400 pezzi. Per noi della giuria è stata una vera impresa dover decidere i premi e nonostante il metodo classico di premiazione, ovvero solo primo secondo e terzo, abbiamo dovuto allargare alcune categorie perché semplicemente non si riusciva a decidere quale pezzo fosse il migliore in assoluto. Fortunatamente è stata aggiunta una categoria, Aerei in scala 1/32 vista la quantità di modelli e modellisti che si sono espressi in questa scala. Una nota negativa va alla categoria juniores, solamente 2 premiati. Questo purtroppo fa riflettere sul fatto che il modellismo non viene trasmesso ai giovanissimi. Qualunque modellista di oggi o di ieri da ragazzo o da piccolino si divertiva a impiastricciarsi le mani di colle e colori e a montare quel mucchio di pezzi di plastica dandogli forma e poi giocandoci come fosse il giocattolo più bello del mondo! Lo scopo della nostra mostra era proprio quello di divulgare il modellismo al maggior numero di persone tenendola aperta per più di 2 settimane mattina e sera! Lo sforzo da parte nostra per organizzarla e per tenerla in piedi è stato veramente molto intenso ma ne è valsa la pena visto il successo riscosso. I numeri esatti non ci sono, ma comunque l’affluenza quotidiana è stata superiore alle aspettative e le attività collaterali alla mostra hanno contribuito alla splendida riuscita dell’evento. I nostri amici reduci della seconda guerra, piloti da caccia all’epoca hanno intrattenuto le persone presenti con i loro racconti che risvegliano in noi emozioni che ogni tanto dimentichiamo e un enorme rispetto e ammirazione per il loro coraggio e onore. L’amico Luigino Cagliaro notissimo fotografo aeronautico professionista, nonché autore di diversi libri fotografici e calendari ha presentato le sue ultime fatiche, foto fantastiche di eccellente qualità che sprigionano tutta la passione che l’uomo mette nel costruire macchine volanti e nel farle volare ai massimi livelli. Il pezzo sicuramente più impressionante e più complethttp://www.modelingtime.com/wp-admin/media-upload.php?post_id=1725&type=audio&TB_iframe=trueo lo hanno presentato due modellisti del club dei red devils di Thiene, La sezione anteriore di un mezzo da sbarco inglese della seconda guerra mondiale comprensivo di molteplici mezzi militari, barche d’appoggio e figurini che non poteva non vincere il nostro premio speciale dedicato ad Aldo Guarnirei, negoziante di fiducia del club da data immlla mostra ci ha permesso di allestire dei premi personalizzati con  il nome del modellista inciso su una targa di metallo. Questi hanno riscosso un discreto successo e noi siamo molto orgogliosi di essere riusciti nell’impresa di realizzarli a tempo di record. Inoltre il tempo a nostra disposizione è servito anche a fare delle foto dedicate per ogni modello. Infatti ogni modello è stato fotografato in varie pose in uno studio allestito appositamente. L’enorme quantità di fotografie non ha permesso la realizzazione immediata di un DVD per tutti i partecipanti ma con un lavoro addizionale alla fine della mostra stiamo spedendo a ogni partecipante una copia del disco con le foto di tutti i modelli che hanno preso parte alla mostra. Il giorno della premiazione tantissimi modellisti hanno atteso con pazienza l’inizio della cerimonia godendosi gli ampi spazi espositivi nei quali avevamo posto i modelli. Ben 2 piani di modelli riempivano un ambiente enorme come una ex fornace, gli ampi spazi ci hanno consentito anche di non ammucchiare i modelli così tutti hanno avuto la possibilità di vederli da ogni angolazione. La cerimonia è proceduta spedita senza intoppi e tutti i premiati e non sembravano avere il sorriso sulle labbra. Questo per noi ha significato che il nostro lavoro è stato premiato con la soddisfazione dei partecipanti e l’altissimo numero di persone che hanno visitato la mostra, ogni tanto anche con qualche sorpresa, ovvero qualcuno che ha deciso di riprendere o iniziare l’attività modellistica dopo aver visto la nostra esposizione!

Un ringraziamento a tutti i modellisti che hanno dato il loro contributo portando le loro creazioni a quella che si è rivelata una grande festa ed un breve passaggio sulla nostra storia ovviamente riprodotta più piccola del vero!

Luca “Icari Progene” Marin.

Elenco Premiati:

Categoria A – Aerei fino alla 1/72.

1bcatA-3 _rid

1° 172 Lorenzo Borgesa Cant 506 Drive & Fly Modena

1bcatA-1 _rid

1° 175 Andrea Vignocchi B-26 Marauder Drive & Fly Modena

2catA-1-1
2° 38 Mirko Paglia He59B AMB Brescia

3catA-1
3° 156 Setfano foresti G-50 Drive & Fly Modena

Spec1catA-1
Spec 380 Marco viselli Me-262 “Verniciatura” The Knights Roma

Spec2CatA-1
Spec 50 Marco Corini Goblin AMS Verona

Categoria B – Aerei fino alla 1/48.

1CatB-1
1° 5 Cesare Pigliapoco P-51 Club 92 Jesi

2CatB-1
2° 32 Giovanni Belli F-15I AMB Brescia

3CatB-1
3° 10 Rodolfo Mugianesi Aichi B-7A2 Club 92 Jesi

Spec1CatB
Spec 234 Ivano Caprioli F-105 Asso di Picche Pordenone

Spec2Catb2
Spec 370 Mauro Casalini Tucano Gobbi Maledetti Bologna

Categoria C – Aerei fino alla 1/32.

DSC_1018
1° 219 Renzo Bortolotto Mig-3 Model’s FriendsParma

2CatG-1
2° 198 Ferdinando Paron Macchi 200 GAMS Udine

3CatG-1
3° 381 Paolo Adducci Albatros The Knights Roma

SpecCatG-1
Spec 186 Roberto Colaianni P-40 GAMS Udine

Per tutte le altre foto cliccate QUI!

Per la lista premiati completa cliccate QUI.