FIAT G.55 serie 1/ sottoserie 0 scala 1/48 - ANR

Moderatori: microciccio, matteo44

FIAT G.55 serie 1/ sottoserie 0 scala 1/48 - ANR

Messaggioda Gabriele » 2 marzo 2009, 15:39

Ennesimo mio modello di FIAT G.55, questa volta "declinato" nella versione serie 1 sottoserie 0 ma con la massa di compensazione del timone di tipo tardo. Si tratta del velivolo giallo 3 della sq. aut. "Montefusco" della A.N.R. nei primi del 1944 ; foto di questo velivolo si trovano all'inizio di quella magnifica Opera a firma di Gabriele Valentini e Ferdinando D'Amico sugli schemi mimetici dell'A.N.R. . Il modello è un kit in resina della Ripamonti-Casati-Rufolo (ovvero della RCR :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: ) di Milano in scala 1/48 modificato per raffigurare un sottoserie 0 (apertura delle feritoie sotto il muso per le due mitragliatrici da 12,7 mm, eliminazione dei pannelli alari inerenti i cannoncini da 20 mm, aggiunta sotto il centro delle a li delle carenature di espulsione dei bossoli, recuperati da un modello Fling Machines sempre del G.55 in 1/48 ). Le insegne alari erano state realizzate sul campo e quindi i fasci sono speculari; la "Montefusco" aveva velivoli ex R.A. ex Luftwaffe e quindi dalla mimetica un pò vissuta a differenza di altri aerei ANR ...Il giallo 3 poi sembra aveva due pannelli limitrofi alla radice alare sinistra in alluminio, forse perchè da poco sostiutiti quando fu oggetto delle fotografie pubblicare dalla monografia citata
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Gabriele
 

Re: FIAT G.55 serie 1/ sottoserie 0 scala 1/48 - ANR

Messaggioda CoB » 2 marzo 2009, 19:36

molto bello! complimenti! il centauro è proprio un soggetto originale ma soprattutto era proprio un bel pezzo di aereo!!!
Immagine
Immagine
Avatar utente
CoB
Jedi Master
Jedi Master
 
Messaggi: 4972
Iscritto il: 29 aprile 2008, 11:48
Località: civitanova marche (mc)
Che Genere di Modellista?: ex modellista, ora filosofo del pre shading
Aerografo: si
colori preferiti: Gunze e Tamiya
scratch builder: si
Club/Associazione: nutella fan club
Nome: Mauro

Re: FIAT G.55 serie 1/ sottoserie 0 scala 1/48 - ANR

Messaggioda Gabriele » 3 marzo 2009, 8:53

CoB ha scritto:molto bello! complimenti! il centauro è proprio un soggetto originale ma soprattutto era proprio un bel pezzo di aereo!!!

ti ringrazio :-oook con questo è il quarto modello in 1/48 che realizzo di questo maginifico purosangue e credo di averne altri tre da fare..Ora che guardo il modello mi sorge un dubbio sulla esatta configurazione dei "grembiuli" del carrello principale...devo dare una occhiata alla documentazione :-XXX
Gabriele
 

Re: FIAT G.55 serie 1/ sottoserie 0 scala 1/48 - ANR

Messaggioda Starfighter84 » 3 marzo 2009, 11:26

Bel lavoro Gabriele... però al G.55 preferisco di grand lunga il Macchi 205!
Immagine Immagine

"I migliori modellisti sono costantemente alla ricerca di metodi per migliorare la qualità del loro lavoro e non sono mai pienamente soddisfatti dei loro risultati" (Bill Horan)

ImmagineImmagineImmagine Immagine Immagine Immagine
Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine
Avatar utente
Starfighter84
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 22902
Images: 143
Iscritto il: 21 febbraio 2008, 12:53
Località: Roma
Che Genere di Modellista?: Prediligo i Jet moderni ma non rifiuto qualche bella elica! cultore sfegatato dei velivoli IAF, perdo completamente la testa di fronte al mio amore di sempre... il mitico F-104!
Aerografo: si
colori preferiti: Gunze Sangyo, Alclad!
scratch builder: no
Nome: Valerio

Re: FIAT G.55 serie 1/ sottoserie 0 scala 1/48 - ANR

Messaggioda CoB » 3 marzo 2009, 12:27

io a tutti quanti preferisco il Re 2005! anche se il mio caccia del cuore è il 202!
Immagine
Immagine
Avatar utente
CoB
Jedi Master
Jedi Master
 
Messaggi: 4972
Iscritto il: 29 aprile 2008, 11:48
Località: civitanova marche (mc)
Che Genere di Modellista?: ex modellista, ora filosofo del pre shading
Aerografo: si
colori preferiti: Gunze e Tamiya
scratch builder: si
Club/Associazione: nutella fan club
Nome: Mauro

Re: FIAT G.55 serie 1/ sottoserie 0 scala 1/48 - ANR

Messaggioda Gabriele » 3 marzo 2009, 12:47

Grazie Valerio; volevo poi aggiungere una piccola nota...Le insegne alari erano state come detto realizzate sul campo; dalle foto emergerebbe addirittura a dire degli autori dell'Opera da me citata che i fasci sarebbero stati realizzati in negativo ovvero che gli specialisti avrebbero dipinto un quadrato bianco lasciando coperta la zona dei due fasci; successivamente sarebbe stato obliterato il bianco lasciando così in evidenza i medesimi fasci...Mi sembrava una procedura un pò complicata e credo avessero forse dipinto delle "normali" insegne alari dell'A.N.R. senza il quadrato perimetrale obliterando poi il bianco in un momento successivo: comunque dalle foto si vede che il fondo delle insegne alari sia sopra che sotto appare di poco difforme dal resto delle superfici alari. Per creare comunque un effetto che in qualche maniera potesse ricordare questi passaggi ho pensato di lasciare in opaco le zone dove avrei dovuto posizionare le insegne e di utilizzare delle decals di un foglio Tauromodel prodotto nella metà degli anni 90 e con il film un pò ingiallito cercando di sfruttare proprio l'effetto silvering che poi si è attuato per dare un preciso segno di discontinuità del fondo :-sbraco :-sbraco :-sbraco
Le decals in questione sono state poi modificate con l'asportazione del quadrato esterno per quelle superiori e la riduzione del medesimo quadrato ai soli angoli per quelle inferiori ; ho usato quelle che la Tauromodel ritiene essere utilizzate dai 109 dell'A.N.R. in quanto mi sono sembrate quelle più vicine ai fasci dipinti su questo Centauro. L'invecchiamento delle superifici superiori è stato fatto tutto ad aerografo: al colore di fondo (Humbrol 92) sono state aggiunte ombreggiature di Humbrol HF 1 e lumeggiature dello stesso Humbrol 92 schiarito con grgio chiaro.
Gabriele
 

Re: FIAT G.55 serie 1/ sottoserie 0 scala 1/48 - ANR

Messaggioda pitchup » 3 marzo 2009, 16:46

Ciao Gabriele
Ottimo direi... però il G55 con lo splinter prima o poi ti tocca credo!
Bravo :-oook
saluti
Massimo da Livorno
Massimo da Livorno
Immagine ImmagineImmagine
Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine
Immagine
COGLI L'ATTIMO...FAI SEMPRE IL MODELLO CHE VUOI, QUANDO VUOI E COME VUOI!
Avatar utente
pitchup
L'eletto
L'eletto
 
Messaggi: 15119
Images: 0
Iscritto il: 16 giugno 2008, 13:34
Località: Livorno
Che Genere di Modellista?: Mi piacerebbe essere un modellista generico, ci ho anche provato ma alla fine il jet è sempre il primo amore!
Aerografo: si
colori preferiti: il verde
scratch builder: si
Nome: Max

Re: FIAT G.55 serie 1/ sottoserie 0 scala 1/48 - ANR

Messaggioda Gabriele » 4 marzo 2009, 14:04

pitchup ha scritto:Ciao Gabriele
Ottimo direi... però il G55 con lo splinter prima o poi ti tocca credo!
Bravo :-oook
saluti
Massimo da Livorno

intendi dire questo ? :mrgreen:
Immagine
Immagine
Immagine
kit Special Hobby 1/48 montato per Modellismo Salento ( http://www.modellismosalento.it/modelli/aerei/) come questo
Immagine
Immagine
Immagine
kit Fliyng Machines stessa scala. Adesso mi manca solo quello con lo schema Herringbone ed il Silurante...
Gabriele
 

Re: FIAT G.55 serie 1/ sottoserie 0 scala 1/48 - ANR

Messaggioda CoB » 4 marzo 2009, 19:15

bellissimo il centauro! un aereo favoloso!! in splinter secondo me è la livrea + bella che ha mai vestito!
Immagine
Immagine
Avatar utente
CoB
Jedi Master
Jedi Master
 
Messaggi: 4972
Iscritto il: 29 aprile 2008, 11:48
Località: civitanova marche (mc)
Che Genere di Modellista?: ex modellista, ora filosofo del pre shading
Aerografo: si
colori preferiti: Gunze e Tamiya
scratch builder: si
Club/Associazione: nutella fan club
Nome: Mauro


Torna a Eliche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti