Chiusura PIZZA CONTEST 2017 e scelta del nuovo soggetto! CLICK QUI!

Quesito per gli "aeroplanari"

Moderatore: microciccio

Avatar utente
Tato
Supreme User
Supreme User
Messaggi: 557
Iscritto il: 28 luglio 2014, 14:52
Che Genere di Modellista?: "vorrei ma non POSTO"
Aerografo: si
scratch builder: si
Club/Associazione: Fa'eDésfa
Nome: Giorgio
Località: Provincia di Verona

Quesito per gli "aeroplanari"

Messaggioda Tato » 18 luglio 2015, 21:13

Siccome son "macchinaro" (e non me ne vergogno! :-)tiè ) e di aerei non ci capisco un'acca, se non il fatto che dal mio punto di vista ci hanno le ali alla rovescia che ci fanno il decollo invece di starci ben 'taccati a terra come che si deve :-prrrr , avrei una curiosità: l'aereo che si vede in questa immagine di gioco che tipo di velivolo è? :?: :?: :?:

screenshot

Non credo possa aiutare, ma aggiungo che si vede passando in una sezione del Rally di Germania nel simulatore/gioco di guida DiRT Rally, che si tiene sulle strade dell'area militare di Baumholder. Però non chiedetemi se nella realtà ci sia veramente e proprio in quel punto, anche se immagino sia una "licenza poetica" del trackdesigner. Comunque è li, abbandonato in mezzo all'erba, "sgarrupato" e monco di un'ala, forse pronto ad essere sacrificato durante una delle esercitazioni coi carri armati che spesso si tengono in quell'area, sperando non sia in concomitanza col mio passaggio sulla Prova Speciale... :-000
"It all seems so stupid It makes me want to give up - But why should I give up When it all seems so stupid" M. L. Gore, 1983

Avatar utente
thunderjet
Bio-Mech User
Bio-Mech User
Messaggi: 3076
Iscritto il: 5 settembre 2010, 20:38
Che Genere di Modellista?: modellista confuso
Aerografo: si
colori preferiti: gunze/tamiya/alclad II
scratch builder: si
Club/Associazione: A.C.M.M.T.
Nome: Leonardo

Re: Quesito per gli "aeroplanari"

Messaggioda thunderjet » 18 luglio 2015, 21:24

quello che rimane di un Tornado :D
the only excuse for making a useless thing is that one admires it intensely.all art is quite useless

ImmagineImmagineImmagineImmagine
ImmagineImmagine
i miei modelli---fotogallery:costruzione di un modello dall'inizio alla fine
fotogallery: WIP SBD-2 Dauntless 1/48

pawn
Unleashed User of Modeling Time
Unleashed User of Modeling Time
Messaggi: 1140
Iscritto il: 6 marzo 2012, 20:13
Che Genere di Modellista?: aeroplanaro da un quarto ''
ora anche pupassettaro
Aerografo: si
colori preferiti: mussini schmincke
scratch builder: si
Nome: Fabrizio
Località: Roma

Re: Quesito per gli "aeroplanari"

Messaggioda pawn » 18 luglio 2015, 21:35

La foto del vero esemplare esiste, guarda qui

http://www.marca.com/blogs/los-roadbook ... ook-2.html

Facci sapere come va la gara :-D
Fabrizio
Immagine Immagine Immagine

Avatar utente
Cox-One
Ancient User
Ancient User
Messaggi: 5892
Iscritto il: 5 giugno 2013, 17:14
Che Genere di Modellista?: Mezzi militari in genere senza disdegnare divagazioni
Aerografo: si
colori preferiti: humbrol
scratch builder: si
Club/Associazione: ACMMT
Nome: Vincenzo
Località: Castelfranco Veneto

Re: Quesito per gli "aeroplanari"

Messaggioda Cox-One » 18 luglio 2015, 21:49

Bella sta cosa .... ma poi come ci sarà finito....
Il mio modello più bello?
Sicuramente il prossimo!
Immagine Immagine
Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine

Avatar utente
Biscottino73
Powerful User
Powerful User
Messaggi: 3312
Iscritto il: 29 marzo 2011, 18:47
Che Genere di Modellista?: Caccia moderni e WW2 1/48, navi 1/350
Aerografo: si
scratch builder: si
Club/Associazione: CMPR - ACMMT
Nome: Luca
Località: Vercelli

Re: Quesito per gli "aeroplanari"

Messaggioda Biscottino73 » 18 luglio 2015, 22:52

Ehehe... forte!! :-oook

Com'è tutto ordinato: spettatori composti, zone pericolose libere, aree delimitate dalle reti.... ma in una tappa italiana e tutto raffigurato alla stessa maniera? Se così fosse non sarebbe un simulatore realistico al 100% :-sbraco :-sbraco

ciao ciao
luca
Immagine

Avatar utente
Pier
Modeling Time Super User
Modeling Time Super User
Messaggi: 142
Iscritto il: 9 luglio 2010, 10:26
Che Genere di Modellista?: Aerei moderni tipicamente in scale 1/72, anche se in passato ho costruito anche alcune auto.
Aerografo: si
colori preferiti: Tamiya - Gunze
scratch builder: no
Nome: Pierantonio
Località: Udine

Messaggioda Pier » 18 luglio 2015, 23:14

Molto carino... Anche io sono curioso di sapere come sia finito lì. PS: com'è il gioco? Ero molto curioso di provarlo.

Inviato dal mio XT1032 utilizzando Tapatalk

Avatar utente
Tato
Supreme User
Supreme User
Messaggi: 557
Iscritto il: 28 luglio 2014, 14:52
Che Genere di Modellista?: "vorrei ma non POSTO"
Aerografo: si
scratch builder: si
Club/Associazione: Fa'eDésfa
Nome: Giorgio
Località: Provincia di Verona

Re: Quesito per gli "aeroplanari"

Messaggioda Tato » 19 luglio 2015, 6:46

thunderjet ha scritto:quello che rimane di un Tornado


grazie mille, curiosità appagata! :-oook

Però ci hai raggione, più che tornado... sembra proprio partido! :-sbraco

pawn ha scritto:La foto del vero esemplare esiste, guarda qui

http://www.marca.com/blogs/los-roadbook ... ook-2.html

Facci sapere come va la gara


Porca pupassa, :-000 , grazie d'avermelo segnalato!
Per la gara vabbé, no comment... :oops: c'è gente online che per carità magari saranno piloti professionisti, però segnano di quei tempi decisamente sospetti, che ti viene il dubbio facciano la speciale con l'elicottero, saltando tutti i tornanti... :-NOOO

Cox-One ha scritto:Bella sta cosa .... ma poi come ci sarà finito....


Ah guarda, non sono certo io l'esperto di cose militari... indagheremo, se ci sarà l'occasione.

Biscottino73 ha scritto:Ehehe... forte!! :-oook

Com'è tutto ordinato: spettatori composti, zone pericolose libere, aree delimitate dalle reti.... ma in una tappa italiana e tutto raffigurato alla stessa maniera? Se così fosse non sarebbe un simulatore realistico al 100%

ciao ciao
luca


Come non quotarti. Il Rally d'Italia però purtroppo non c'è :-disperat

Pier ha scritto:Molto carino... Anche io sono curioso di sapere come sia finito lì. PS: com'è il gioco? Ero molto curioso di provarlo.

Inviato dal mio XT1032 utilizzando Tapatalk


Al momento è ancora in fase beta a pagamento - o "early access", come preferiscono chiamarlo su Steam, con gran senso del marketing <img src=" title="smile" /> - però secondo me vale decisamente la pena. Finalmente dopo anni d'attesa Codemasters è tornata alle origini del rally "puro", e lo fa in grande stile con un approccio ben più simulativo come atteggiamento generale e soprattutto come modello fisico e di guida (altrimenti non lo avrei sfiorato neanche di striscio). Più qualità e meno quantità hanno detto gli sviluppatori, e per una volta hanno mantenuto. Non hanno la licenza FIA (che è concessa ad altri), quindi niente campionato WRC ufficiale: ci sono però auto di varie categorie e periodi, dai '60 fino alle WRC di un paio d'anni fa passando anche per Gruppo B e A (c'è anche la mitica deltona, da sola per me vale il biglietto).
Sul fronte tracciati siamo ancora davvero scarni: alla prima release (la 0.300) c'erano solo tre (!) rally: Galles, Montecarlo e Grecia, a cui recentemente si sono aggiunti gli allunghi e le inversioni della Germania, oltre alla mitica Pikes Peak (sia nella versione classica misto terra/asfalto molto più bella che quella moderna solo tarmac), anche se io non sono certo un grande fan delle cronoscalate. Per il prossimo aggiornamento hanno annunciato l'introduzione del campionato rallycross (e qui inizio a preoccuparmi, speriamo non ritornino a fare la solita caciara a suon di sportellate, con gimkane e bimbiminkia...), mentre io ancora aspetto un rally interamente su neve, altrimenti un sim di rally non può dirsi completo :-NOOO
Altro limite secondo me il fatto è che le speciali di un singolo rally non sono mai tracciati a sè stante ma piuttosto spezzoni - con incroci, tagli, ripetute al contrario, ecc. - sempre degli stessi tratti, seguendo lo "stile" introdotto dalla serie WRC di Milestone. Ma i difetti si fermano lì, per il resto si tratta della riproduzione più realistica vista fino ad ora dei veri tracciati da rally, Richard Burns Rally a parte. Inoltre spesso le speciali superano i 5-6 min ciascuna, per cui per completare un rally in modalità Masters (quella più difficile e con 12 speciali) ci si può impiegare anche un'ora o più (specie all'inizio, quando si hanno a disposizione solo le auto meno potenti e si passa parecchio tempo a capottare allegramente lungo i burroni...).
Il meteo non può dirsi dinamico tout-court (non capiterà ad esempio di partire con le nuvole e completare la speciale con la pioggia), ma seppur predefinite si possono incontrare differenti condizioni ambientali sulla stessa speciale: sole, pioggia, neve, nebbia, nuvoloso... compatibilmente con la latitudine cui si corre, ovviamente. Inoltre si può correre di buon mattino così come nell'oscurità notturna. Peccato però che le differenze meteo siano - almeno per ora - soltanto visive: purtroppo (almeno dal mio punto di vista) le differenze tra asciutto e bagnato - a parità di superficie - sono ahimè praticamente nulle.
Accettabile ma migliorabile il comparto audio, abbastanza valido il force feedback dopo l'ultima patch (almeno sul mio caro vecchio g27), anche se non fa gridare al miracolo. Motore grafico consistente e ben ottimizzato (con tutto al massimo non dà rallentamenti sul mio pc di 1 anno e mezzo, salvo qualche accettabilissima perdita di framerate nei replay quando ci sono i mega-polveroni). Crash e bug assortiti non mancano, ma son già decisamente meno rispetto a due mesi fa e di certo su questo fronte miglioreranno ancora fino alla versione definitiva.

Conclusione: il miglior gioco/simulazione di rally oggi sul mercato e a mio parere il secondo di sempre dopo Richard Burns Rally, a tutt'oggi il meglio del meglio nonostante gli 11 anni sul groppone.

Giudizio finale: 8,5/10 e in via di miglioramento continuo.

Il tutto detto, fatto, scritto e firmato in buona fede da uno che oramai ha quasi vent'anni di simulatori (soprattutto) e di giochi (raramente) di guida sulle spalle.

P.S.: miiiiiiiiiii, da "grande" dovrei fare il recensore di videogiochi <img src=" title="smile" />
"It all seems so stupid It makes me want to give up - But why should I give up When it all seems so stupid" M. L. Gore, 1983

Avatar utente
Pier
Modeling Time Super User
Modeling Time Super User
Messaggi: 142
Iscritto il: 9 luglio 2010, 10:26
Che Genere di Modellista?: Aerei moderni tipicamente in scale 1/72, anche se in passato ho costruito anche alcune auto.
Aerografo: si
colori preferiti: Tamiya - Gunze
scratch builder: no
Nome: Pierantonio
Località: Udine

Messaggioda Pier » 19 luglio 2015, 14:16

Mitico! La migliore recensione che ho trovato fin'ora in rete... Mi erano piaciuti da matti ColinMcRae rally 1 e 2 anche se non erano veramente simulativi. Ci farò un pensierino... Grazie.

Inviato dal mio XT1032 utilizzando Tapatalk


Torna a “Games and Computer”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite