L’uovo del Drago di Shivan si è aperto. Dragon Painting Tutorial.

3
478

Il drago è una creatura mitico-leggendaria dai tratti solitamente serpentini o comunque affini ai rettili, ed è presente nell’immaginario collettivo di molte culture come essere sia malefico sia benefico.

Il termine deriva dal latino draco (nominativo), draconem (accusativo), a sua volta proveniente dal greco drakon. L’etimologia del termine è stata spesso discussa: connesso col verbo dérkesthai “guardare”, probabilmente in connessione ai poteri legati allo sguardo di queste bestie o alla loro presunta vista acutissima.

Dalla voce Drago su Wikipedia

Sicuramente gli appassionati di Magic the gathering avranno colto il riferimento nel titolo di questo post. Mi è sembrato giusto dare un nome a questa miniatura visto che in origine non è stata creata per essere dipinta. Avete presente quei negozi dove vendono quelle statuette fantasy nere??? Un mio amico ha voluto testare le mie capacità regalandomene una. Devo dire che l’idea di comprarne una mi era già venuta in mente ma mai avevo fatto il passo finale. Dopo aver ricostruito il drago (che il mio amico aveva prontamente distrutto durante il trasporto), ho preparato una veloce “camera di pittura” per poter usare l’aerografo in camera mia (viste le condizioni meteo poco favorevoli al terrazzo).
Pur non essendo molto grande, ho deciso di provare l’aerografo e testare la “pitturabilità” di questa piccola scultura (di materiale ignoto).

Essendo già nero ho dato una veloce passata a pennello nelle zone dove mi sembrava più poroso.

Drago di Shivan

Successivamente ho iniziato a usare l’aerografo con un viola scuro precisamente il Vallejo 70960 Violet diluito tantissimo con il diluente della Vallejo. Mi raccomando diluite molto i colori della serie normale (model color) perchè sono densissimi.

Drago di Shivan
Drago di Shivan
Drago di Shivan

Ho dato una mano veloce sui punti più in luce di Vallejo 70811 Blue Violet e successivamente un Vallejo Game Color 72012 Scar Red. Sempre super diluiti con il diluente Vallejo.
Se vi state chiedendo se per caso la Vallejo mi paghi…..la risposta è purtroppo NO.
A questo punto il colore era già abbastanza sfumato…..ma mancava quel tocco di realtà (per quanto si possa parlarne).

Drago di Shivan
Drago di Shivan

Il tocco che ha cambiato tutto è stato il DRYBRUSH con un Vallejo Game Color 27 Scurf Green sulle parti più esposte e sulle squame.

Drago di Shivan

Drago di Shivan

Ho continuato il Drybrush sul petto del drago con il complementare del viola: il giallo Games Workshop Sunburst Yellow 61-10.

Drago di Shivan

Dopo aver completato il Drybrush, ho aggiunto qualche particolare a pennello: Gli occhi le Zanne la bocca la lingua…
Ho colorato la base di vari grigi (non li elenco perchè ho fatto dei miscugli misteriosi con avanzi e aque sporch..).
e poi…. A TUTTO INCHIOSTRO!!! una bella lavatura di inchiostro nero per evidenziare le ombre.

Drago di Shivan
Drago di Shivan
Drago di Shivan
Drago di Shivan

Mi piace esagerare con l’inchiostro. Quello in eccesso può essere facilmente eliminato con dello scottex.

Drago di Shivan

Drago di Shivan

Ed ecco l’applicazione (molto veloce…forse pure troppo) del precedente articolo…..

Drago di Shivan

Devo dire che mi ha sorpreso dipingere questa miniatura. Sicuramente suggerisco a chiunque  di provare a dipingere queste statuette nere che tra l’altro hanno dei dettagli incredibili. Se qualcuno sa di cosa sono fatte…me lo dica!

Buon modellismo a tutti!!!

Simmons

3 COMMENTI

  1. L’uovo del Drago di Shivan si è aperto. Dragon Painting Tutorial….

    se volete sapere come dipingere uno di quei draghi neri che si trovano nei nogozi con statuette fantasi. Guida alla pittura e al drybrush.In questo tutorial imparerete a usare l’aerografo per dipingere le miniature fantasy. Il riferimento al gioco di …

Rispondi